1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Festa di Piedigrotta

L'identità di Napoli tra tradizione e sperimentazione, dal 7 al 28 settembre

Napoli ritrova la festa di Piedigrotta, un'iniziativa popolare che unisce turismo, cultura, storia e religione, nello spirito di una tradizione che sa convivere con gli esperimenti delle nuove generazioni. Si svolgeranno dal 7 al 28 settembre gli eventi che caratterizzano l'edizione del 2012 in un territorio che include il santuario di Santa Maria di Piedigrotta e il lungomare di via Caracciolo, la spiaggia di Mergellina con l'omonima stazione ferroviaria, la Villa comunale con la Cassa armonica e la Casina pompeiana e il Teatro di San Carlo.

Il senso antico e contemporaneo della Piedigrotta è nella ritualità, nella Serenata alla Vergine, nelle installazioni di luce e nei canti. Nel rappresentare l'identità di una città fiera di sé ma che non vuole piegarsi nella sua memoria. In questa edizione, come amministrazione, abbiamo affiancato e sostenuto i desideri della comunità che da sempre mantiene viva la Piedigrotta.

Religiosi, laici, turisti, cittadini. Appassionati d'arte e studiosi di Antropologia condividono in questo speciale anniversario un'attitudine a celebrare il culto sacro e i secolari culti profani.
Il territorio che accoglierà l'edizione di quest'anno include il santuario di Santa Maria di Piedigrotta e il lungomare di via Caracciolo, la spiaggia di Mergellina e l'omonima stazione ferroviaria, la Villa comunale con la Cassa armonica e la Casina pompeiana e il Teatro di San Carlo. Vogliamo dare spazio alla creatività del quartiere e all'inventiva coraggiosa delle mamme, che con le classiche macchine da cucire realizzeranno i vestitini che i bambini indosseranno durante la festosa sfilata.

Allestimenti urbani luminosi, mostre fotografiche antologiche, processioni di pescatori, laboratori musicali riservati ai più piccoli, performance sonore itineranti, liturgie e esplosioni pirotecniche di colori diventano stile e contenuto, sostanza e forma, di un evento che è dedicato parallelamente al quartiere e ai turisti, abbinando il presente al passato. Allora mi auguro che tutti vogliano e possano partecipare a questa iniziativa popolare che unisce turismo, cultura, storia e religione, nello spirito di una tradizione che sa convivere con gli esperimenti delle nuove generazioni.

Antonella Di Nocera
assessore alla Cultura e al Turismo

 

 
 

Calendario degli appuntamenti

Sabato 1 settembre:
Jamme a Piedigrotta, processione sulla spiaggia di Mergellina
Domenica 2 settembre:
Santa messa degli artisti
Venerdì 7 settembre:
ore  11.00 apertura laboratori musicale e di narrazione per bambini in Casina pompeiana
ore 17.30
inaugurazione mostra fotografica a cura dell'Archivio Parisio alla stazione ferroviaria di Mergellina, in collaborazione con Centostazioni (Gruppo FS italiane) e dalle 18,30 esibizione musicale di Cristina Vetrone (organetto e canto)
ore 22,00 accensione delle luminarie sulla facciata della chiesa e all'ingresso della Villa comunale, e successiva processione a Piedigrotta "Jamme a truvà a Maria" con partenza dalla chiesa della Torretta
Sabato 8 settembre:
dalle 11.00 alle 14.00 nella Cassa armonica della Villa comunale laboratorio di manifattura dei vestitini di carta e distribuzione ai bambini dei costumi già realizzati
ore 19.00 solenne celebrazione religiosa
Domenica 9 settembre:
ore 19.00 sfilata dei bambini, con i tradizionali vestitini di carta, e con partenza dalla Villa comunale attraversando il Lungomare Caracciolo fino al Santuario della Madonna. Accompagnamento della banda musicale
Lunedì 10 settembre:
ore 21.00 "Serenata alla Madonna", 30° edizione, con Benedetto Casillo e Angela Luce
Martedì 11 settembre:
eventi religiosi
Giovedì 13 e venerdì 14 settembre:
lezioni aperte di tarantella e esibizioni di musica popolare a cura di Mimmo Maglionico in Villa Comunale (ore 20.30).
Ospiti 'o Lione e i Discede di Maiori
Domenica 16 settembre:
ore 22.00 spettacolo a mare con i fuochi pirotecnici (durata 15 minuti)
Martedì 18 settembre:
La "Festa di Piedigrotta" edizione 2012 presenta "La funzione del centenario", oratorio di Roberto De Simone. Una cantata per tenore, doppio coro maschile, fisarmonica e complesso di fiati che verrà rappresentata martedì 18 settembre alle 20.30 al Teatro di San Carlo. Prova generale aperta e incontro con i giovani (ore 10.30) e spettacolo teatral-musicale al Teatro San Carlo, regia del maestro Roberto De Simone (ore 20.30). Ultimi biglietti in vendita a 10 euro. Infoline 081 7972331.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO