1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Eventi del Comune » Stanley Kubrick fotografo 1945 - 1950

Contenuto della pagina

Stanley Kubrick fotografo 1945 - 1950

Mostra prorogata fino a domenica 23 settembre

168 scatti fra Montgomery Clift, Rocky Graziano, New York e l'infanzia


clicca per ingrandire

 In seguito alle numerose richieste espresse dai visitatori del Pan | Palazzo delle arti di Napoli, la mostra "Stanley Kubrick fotografo 1945-1950", che nella settimana dal 3 al 9 settembre ha registrato 2.000 presenze (addirittura 1.000 nel solo weekend) viene prorogata fino a domenica 23 settembre 2012.

Il progetto espositivo, al II piano della strattura, patrocinato dal Comune di Napoli, sostenuto dall'assessorato alla Cultura e al Turismo e prodotto da GAmm Giunti in collaborazione con il Museum of the City of New York e per la prima volta in Italia con i Musées Royaux Des Beaux-Arts de Belgique, indaga un aspetto ancora poco conosciuto del celebre regista: il suo stile nel fare fotografia, che rivela una precocissima profondità umana, poi ritrovata nei suoi capolavori di regia.

 
 
 

Kubrick, a soli 17 anni, viene assunto da Look Magazine, una fra le più importanti riviste U.S.A., per documentare la vita quotidiana nell'America dell'immediato dopoguerra attraverso le storie di celebri personaggi come Rocky Graziano o Montgomery Clift. Sue sono anche le inquadrature contraddittorie di una New York in corsa per diventare la nuova capitale mondiale, così come quelle della giovane borghesia universitaria della Columbia University. Ancora, l'infanzia dei piccoli lustrascarpe e i retroscena delle vite che popolano il circo.

 
clicca per ingrandire

In esposizione a Napoli ci sono 168 fotografie, realizzate tra il 1945 e il 1950, stampate dai negativi originali conservati nella Look Magazine Collection del Museo di New York.
Questo patrimonio fotografico fino a poco tempo fa era quasi sconosciuto e se ne aveva traccia soltanto nelle illustrazioni degli articoli pubblicati su Look Magazine, da quando il giovane Kubrick ritrasse un edicolante affranto per la morte di Roosevelt il 26 giugno 1945. La foto affascinò così tanto la redazione che la rivista subito lo assunse come fotoreporter, pubblicando da quel momento tutti i suoi lavori fotografici.

Accompagna la mostra un catalogo GAmm Giunti.
Visite dal lunedì al sabato 9,30-19,30. Domenica 9,30-14,30. Martedì chiuso.
Infoline 081.7958601.

 
 
 
Accompagna la mostra un catalogo GAmm Giunti.
Visite dal lunedì al sabato 9,30-19,30. Domenica 9,30-14,30. Martedì chiuso.
Infoline 081 7958601.
Ufficio Stampa: Maria Savarese savarese.maria7@gmail.com +39 3490077796
con la collaborazione di: Barbara Migliardi barbaramigliardi@gmail.com +39 3388445238

 
 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti