1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Nuove regole per le operazioni mortuarie all'interno dei cimiteri cittadini

Delibera di C.C. n. 28 del 16.07.2015

Avviso a tutti i cittadini

Le operazioni mortuarie (inumazioni, esumazioni, tumulazioni, estumulazioni, etc.) all'interno dei Cimiteri del Comune di Napoli, in tutte le aree e strutture, sia direttamente gestite dal Comune che gestite da soggetti privati, cappelle gentilizie, Arciconfraternite, Associazioni o Enti, dal mese di OTTOBRE 2016 saranno eseguite ESCLUSIVAMENTE dal personale delle ditte affidatarie del servizio che agiranno in nome e per conto del Comune di Napoli, e più precisamente:

­Cimiteri centrali di Poggioreale e S. Maria del Pianto (lotto 1): Multiservice Group s.r.l.
Cimiteri di Ponticelli, Barra e San Giovanni (lotto 2): Ercolani Group s.r.l.
Cimiteri di Soccavo, Pianura, Miano, Chiaiano e Secondigliano (lotto 3): Gruppo I Cipressi s.r.l.
 

Ogni richiesta di operazione mortuaria deve essere effettuata dagli utenti interessati solo ed esclusivamente al competente Sportello (Front-office) per il disbrigo dei servizi funebri e cimiteriali del Servizio Cimiteri Cittadini del Comune di Napoli sito in via S. Maria del Pianto 146 (Funzionario responsabile : Avv. Giuseppe Caputo), versando la tariffa relativa al tipo di servizio di cui si intende usufruire, con le modalità predisposte dalla Amministrazione Comunale.

Il personale delle su indicate ditte incaricate dell'esecuzione del servizio non può in alcun caso accettare ordini per qualsiasi operazione cimiteriale da parte degli utenti né accettare qualsiasi tipo di pagamento ed è pertanto vietata ogni forma di contrattazione e mercimonio per i servizi resi i cui costi sono tutti ricompresi dalla tariffa praticata dall'Amministrazione Comunale.

Nessuna operazione cimiteriale può essere effettuata senza l'ordine scritto della U.O. "Gestione e controllo Cimiteri Cittadini" (Funzionario responsabile: Rag. Vincenzo Prato) del Comune di Napoli.

Le attività di controllo sulle operazioni di polizia mortuaria nei cimiteri cittadini, anche al fine di contrastare eventuali fenomeni illegali, sono svolte dal personale della Polizia Locale che già opera all'interno dei Cimiteri a tutela delle aree cimiteriali.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO