1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

I Raee si smaltiscono in negozio

E' entrato in vigore a marzo il D.M. 65/2010 che detta nuove regole per il ritiro, la gestione e lo smaltimento da parte dei distributori delle apparecchiature elettriche ed elettroniche. Per un elettrodomestico nuovo acquistato, ritiro gratuito del vecchio da parte del negoziante.
 
Il decreto "Uno contro Uno" disciplina la gestione dei rifiuti da parte dei distributori e degli installatori di apparecchiature elettriche ed elettroniche. La formula è molto semplice: nel momento in cui si acquista un nuovo elettrodomestico si può consegnare in maniera del tutto gratuita il vecchio apparecchio che si sta sostituendo.
 
Il negoziante non potrà opporsi al ritiro né potrà o dovrà esigere il pagamento di alcuna somma per farlo. Il testo del decreto infatti specifica che: "I distributori al momento della fornitura di una nuova apparecchiatura elettrica o elettronica destinata ad un nucleo domestico assicurano il ritiro gratuito della apparecchiatura che viene sostituita". Il Decreto detta regole molto stringenti sulla trasparenza delle informazioni. I negozianti "hanno l'obbligo di informare i consumatori sulla gratuità del ritiro, con modalità chiare e di immediata percezione, anche tramite avvisi posti nei locali commerciali con caratteri facilmente leggibili".
 
Ulteriori informazioni su: www.cdcraee.it
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO