1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Aree tematiche » Pianificazione e governo del territorio » Edilizia Privata » Altri procedimenti » SCIAG - Segnalazione certificata di agibilità

Contenuto della pagina

SCIAG - Segnalazione certificata di agibilità

Titolo III del Dpr n. 380/01 smi e articolo 24 del DPR 380/01 smi
 
Il soggetto titolare del permesso di costruire o soggetto che ha presentato segnalazione certificata di inizio attività in alternativa al permesso di costruire o segnalazione certificata di inizio attività, o i loro successori o aventi causa sono tenuti alla segnalazione certificata di agibilità che attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, con riferimento ai seguenti interventi:
  1. nuove costruzioni;
  2. ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali;
  3. interventi sugli edifici esistenti che possano influire sulle condizioni indicate.
 

Per opere edilizie ancora in corso di esecuzione può essere richiesto il certificato di agibilità parziale anche per singoli edifici o singole porzioni della costruzione o per singole unità immobiliari qualora siano state realizzate e collaudate le opere di urbanizzazione primaria relative all'intero intervento edilizio e siano state completate e collaudate le parti strutturali connesse, nonché collaudati e certificati gli impianti relativi alle parti comuni.
La segnalazione certificata di agibilità deve essere presentata su supporto cartaceo all'Amministrazione comunale compilando l'apposita modulistica (modello SCIAG.a e modello SCIAG.b) cui vanno allegati i documenti essenziali nello stesso richiesti in generale e quelli ulteriori, se previsti dalla peculiare natura dell'intervento.
Per l'iter procedurale della segnalazione certificata di agibilità va applicata la disciplina di cui all'articolo 24 Dpr n.380/01 smi.
Per tutto quanto costruito abusivamente e successivamente condonato, occorre presentare istanza per il rilascio del certificato di agibilità presso il Servizio antiabusivismo e condono edilizio.
Per le costruzioni edificate prima del 1934 non occorre presentare segnalazione certificata di agibilità, purché ultimate prima dell'entrata in vigore del RD n.1265/34 smi.

 

Preleva e stampa

 

Dove

Le segnalazioni certificate di agibilità possono essere presentate tutti i giorni lavorativi presso il Protocollo Generale del Comune di Napoli (Palazzo San Giacomo) oppure presso il Servizio sportello unico edilizia privata secondo le modalità indicate alla sezione contatti
Per informazioni relative alle segnalazioni SCIAG presentate bisogna rivolgersi all'Unità Operativa competente del Servizio sportello unico edilizia privata.

 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti