Comune di Napoli - Delibere a contrarre (nell'ipotesi di procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando di gara)
Contenuto della Pagina

Delibere a contrarre (nell'ipotesi di procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando di gara)

Per visualizzare tutti gli atti pubblicati in un determinato anno cliccare sul selettore in fondo alla pagina e scegliere l'anno.
 
  1. Indizione di procedura di gara, ai sensi dell'art. 36 D.Lgs 50/2016, attraverso il MEPA, per l'acquisizione in un unico lotto della fornitura, compresa la consegna, di materiale di consumo informatico occorrente per l’organizzazione e lo svolgimento del referendum popolare previsto il giorno 12 giugno 2022, per un importo di € 100.000,00 IVA esclusa.
  2. Assunzione dell’impegno di spesa per complessivi € 3.415,00 - E.P. 2022 - dei capitoli di fondo economale assegnati al dirigente del Servizio Acquisti, in qualità di Economo, per far fronte a piccole spese urgenti e indifferibili necessarie per il buon funzionamento degli uffici comunali e non previste negli appalti in corso.
  3. Affidamento, ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett a) D.Lgs 50/2016, mediante ordine diretto attraverso il MePA, alla Società Maggioli S.P.A, del servizio di adeguamento software e servizi per la gestione, contabilizzazione ed esposizione delle risultanze elettorali concernenti le consultazioni referendarie 2022 Impegno di spesa di €. 12.900,00 oltre IVA per un importo complessivo di € 15.738,00 IVA compresa. Determina a contrarre ai sensi dell'art.192 del D.Lgs 267/2000
  4. Determina a contrarre, ai sensi dell’art.192 del D.lgs.267/2000 e dell’art.32, comma 2 Del D.lgs. 50/2016.Rimodulazione del quadro economico dell’intervento, senza aumento della spesa rispetto a quello approvato con delibera G.C. n. 268 del 14 giugno 2019. Indizione di procedura di affidamento, mediante RDO su MePA, ai sensi dell’art. 1, comma, 2 lettera a) della legge n. 120/2020 e ss.mm.ii, in regime derogatorio a temporalità limitata all’art. 36 comma 2 lett. a) del D.Lgs. 50/2016, dei servizi di architettura e ingegneria relativi alla progettazione esecutiva, al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e alla direzione operativa dell’intervento denominato restauro dei “Ponti rossi” e riqualificazione dell’area circostante
  5. Indizione di procedura di gara, ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. b del D.Lgs 50/2016, attraverso il MEPA, per l'acquisizione in un unico lotto della fornitura, compresa la consegna, di contenitori in cartone, nonché lavori di legatoria, occorrente per l’organizzazione e lo svolgimento delle prossime consultazioni referendarie che si terranno domenica 12 giugno 2022, per un importo complessivo di € 55.000,00 Iva esclusa. Determina a contrarre ai sensi dell'art.192 del D.Lgs 267/2000. CIG 9228016FB11
  6. Affidamento, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a) del D.lgs. n. 50/2016 e dell’art. 1 comma 2 lettera a) della Legge n. 120/2020, attraverso Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), dei lavori di Completamento del restauro e di rifunzionalizzazione dei torrini di Castel dell’Ovo, finanziati a valere sui fondi del Piano strategico città metropolitana – immagiNA – Napoli Metropoli 2019/2021.
  7. Affidamento ai sensi dell'art. art.1 c.2 della Legge 120/2020 alla Società ZARA APPALTI S.R.L. con sede legale in via Giulio Pastore n. 24, Salerno, P.IVA 03921070615, dei “Giro d'Italia 2022  Interventi di manutenzione straordinaria delle strade di Napoli interessate dall'evento” e relativo impegno di spesa
  8. Indizione di procedura di gara, ai sensi dell'art. 36 D.Lgs 50/2016, attraverso il MEPA,per l'acquisizione in un unico lotto della fornitura, compresa la consegna, di materiale di igiene occorrente per l’organizzazione e lo svolgimento del referendum popolare previsto il giorno 12giugno 2022, per un importo di € 39.999,00 IVA esclusa.Determina a contrarre ai sensi dell'art.192 del D.Lgs 267/2000.SMART CIG ZED36527CE
  9. Indizione di procedura di gara, ai sensi dell'art. 36 D.Lgs 50/2016, attraverso il MEPA,per l'acquisizione in un unico lotto della fornitura, compresa la consegna, di materiale di igieneoccorrente per l’organizzazione e lo svolgimento del referendum popolare previsto il giorno 12giugno 2022, per un importo di € 39.999,00 IVA esclusa.Determina a contrarre ai sensi dell'art.192 del D.Lgs 267/2000.SMART CIG ZED36527CE
  10. Indizione procedura negoziata ex art. 36 comma 2 lettera b del D.Lgs. 50/2016 con il ricorso al MEPA tramite Richiesta d’Offerta, per l’affidamento con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sensi dell’art. 95 comma 3 delle attività denominate “Percorsi di autonomia Guidata per Adulti in difficoltà” per un periodo di 150 giorni
  11. Adesione alla convenzione CONSIP S.p.A. denominata “PC Desktop e Workstation - Lotto 1” per la fornitura di n. 300 personal computer ThinkCentre M75q Tiny Microsoft Windows, di n. 300 monitor multimediale LENOVO ThinkVision E24-28, dei connessi servizi di consegna, installazione, assistenza e manutenzione on site per 36 mesi, di estensione del servizio di assistenza e manutenzione per ulteriori 24 mesi e del servizio di ritiro dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (R.A.E.E.)
  12. Indizione di procedura di gara, ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. B del D.Lgs 50/2016, attraverso il MEPA, per l'acquisizione in un unico lotto della stampa e fornitura, compresa la consegna, di stampati e modellame vario, occorrenti per le esigenze degli uffici comunali necessari per lo svolgimento del referendum popolare che si terrà domenica 12 giugno 2022, per un importo complessivo di € 90.000,00, Iva esclusa.
  13. Indizione di procedura di gara, ai sensi dell'art. 36 D.Lgs 50/2016, attraverso il MEPA,  per l'acquisizione in un unico lotto della fornitura, compresa la consegna, di materiale di cancelleria  occorrente per l’organizzazione e lo svolgimento del referendum popolare previsto il giorno 12  giugno 2022, per un importo di € 39.999,00 IVA esclusa. 
  14. Determina a contrarre ai sensi dell’art. 32 comma 2 del D.Lgs. 50/2016 ed ai sensi dell’art. 192 comma 1 del D.Lgs. 267/2000 ed affidamento diretto , ai sensi dell’art. 36 c.2 lett a) del D.Lgs. 50/2016 , alla società Giovanni Varriale s.r.l. - P.IVA 07579060638, per la fornitura di cartucce toner e drum per stampanti, mediante Trattativa Diretta sul MePA n. 2042238, con un unico operatore economico. Impegno di spesa per complessivi € 7.099,79 IVA compresa, sul capitolo 109312 – codice di bilancio 01.03.01.03.006 denominato “Acquisto materiale informatico di consumo (toner, drums, ecc)”. SMART CIG: Z473572792
  15. Determina a contrarre. Indizione di procedura aperta ai sensi dell’art. 59 e 60 del d.lgs.50/2016 per: affidamento in quattro lotti, del servizio di gestione delle sanzioni amministrative derivanti da infrazioni al c.d.s. e alle leggi, regolamenti di competenza della Polizia Locale, comprensivo dei servizi di: notificazione tramite messo comunale e pec, delle forniture accessorie (lotto 1); servizio di notificazione, sul territorio nazionale, ai sensi della l. 890/1982 (lotto 2); servizio di recapito sul territorio nazionale della corrispondenza ordinaria (avvisi bonari/lettere preruolo) e la notificazione, tramite raccomandata internazionale a/r delle sanzioni a carico di soggetti residenti o aventi sede all’estero (lotto 3); recapito, sul territorio di napoli delle comunicazioni (can, cad) inerenti il procedimento di notifica tramite messo comunale del Comune di Napoli (lotto 4)
  16. Determinazione a contrarre ai sensi dell’art.32, co.2 del D.Lgs. 50/2016 e art.192  del D.Lgs. 267/2000. Indizione gara mediante procedura negoziata ai sensi degli art.  63 del D.Lgs.56/2016 e art.1 comma 2, della L. n.120 dell’11 settembre 2021, per  l'esecuzione dei lavori di “Messa in sicurezza del costone pozzolanico ubicato a  monte dello stabile in via Francesco Feo n.18” per un importo a base di gara di €  397.854,13.
  17. Grande Progetto Centro storico di Napoli - Valorizzazione del sito UNESCO - POR Campania FESR 2014/2020 - Asse VI - Priorità di investimento 6c – Obiettivo specifico 6.7 – Azioni 6.7.1 e 6.8.3. Intervento denominato: Riqualificazione degli spazi urbani – Lotto 1 Affidamento, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del D.lgs. n. 50/2016, su piattaforma MePA, alla società Nabacom srl, P.IVA 07868850632, dei lavori di Rimozione e nuova installazione dell'impianto di videosorveglianza della Polizia di Stato su via Duomo nell’ambito del progetto di Riqualificazione degli spazi urbani – Lotto 1, dell’importo di € 25.504,95, oltre I.V.A. 10%.
  18. Affidamento, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a) del D.lgs. n. 50/2016 e dell’art. 1 comma 2 lettera a) della Legge n. 120/2020 ss.mm.ii., attraverso Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), dei servizi tecnici attinenti all’ingegneria e all’architettura aventi ad oggetto la Verifica idraulico-marittima del sistema di protezione del muro di epoca borbonica lungo il tratto ubicato a tergo della scogliera distaccata realizzata in occasione dell’America’Cup World Series 2012, in assenza e in presenza della stessa, ovvero in caso di abbassamento a soffolta in favore di ALPHATECH 
  19. Affidamento ai sensi   dell'art. 36 comma 2  lettera a del DLG. 50/2016  mediante ricorso al MEPA  ed attraverso il sistema della trattativa diretta con un unico operatore economico (TD  n.2022057 ), in favore della Società  ARTEVENTI SRL PI/CF IT 05995081212 con sede in, Via Michelarcangelo Lupoli 60, Frattamaggiore (NA) -  rappresentata dalla Sig.ra Loredana De Rosa per la predisposizione di n. 4 infopoint mobili con personale annesso da collocare in quattro punti strategici del territorio di Napoli per un importo di € 61.000,00 oltre IVA al 22% pari a 13.420,00 per un totale di  euro 74.420,00
  20. Affidamento diretto alla MOUSE ITALIA S.A.S. mediante O.d.A. (Ordine Diretto di Acquisto), attraverso la piattaforma MEPA, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs. 50/2016, per la fornitura di software
.