Comune di Napoli - UrbaNa - Urbanistica Napoli
Contenuto della Pagina

URBANA


Urbanistica Napoli - n. 248, agosto 2022


PUA ENTRATI IN VIGORE

Pua 124 alloggi Ers a Soccavo

Dal 26 luglio, giorno successivo alla pubblicazione sul Burc, è entrato in vigore il Piano urbanistico attuativo, di iniziativa pubblica, per la realizzazione di 124 alloggi di edilizia residenziale sociale e relative urbanizzazioni primarie e secondarie nel quartiere Soccavo - “Ambito n. 1 rione Traiano – Soccavo”, sub-ambiti 1 e 2 del PRU di Soccavo, approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 218 del 24.6.2022, . la documentazione del Pua è disponibile nella pagina dedicata

Pua Scaglione

La Giunta comunale, con deliberazione n. 271 del 20 luglio 2022, ha approvato il Piano urbanistico attuativo di iniziativa privata per la realizzazione di un insediamento residenziale e attrezzature pubbliche in un'area in via Scaglione a Piscinola. Il Piano è in vigore dal 9 agosto, giorno successivo alla pubblicazione dell'avviso sul Burc. la documentazione è disponibile nella pagina dedicata

 

Pua Gran Paradiso - esclusione VAS

Con Disposizione dirigenziale n. 14 del 22 luglio 2022 è stata disposta la non assoggettabilità a VAS per il PUA Gran Paradiso, proposta di iniziativa privata per la realizzazione di un impianto di distribuzione carburanti liquidi e gassosi, autolavaggio, urbanizzazioni secondarie di uso ludico-sportivo, verde pubblico, in un'area in via del Gran Paradiso – quartiere Secondigliano. documentazione disponibile nella pagina dedicata


disciplina degli "usi temporanei"

bambini che giocano in parco

Il Consiglio comunale con deliberazione n. 30/2022, ha approvato, su proposta della Giunta comunale, i criteri, gli indirizzi e lo schema di convenzione per la disciplina degli "usi temporanei " per gli spazi pubblici e gli immobili di proprietà pubblica, ai sensi dell'art. 23-quater, DPR 380/2001 e s.m.i.

informazioni in agenda urbana > usi temporanei

 
 

il programma Reinventing Cities

logo RCNapoli

Il 13 giugno scorso, nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, è stato presentato il programma internazionale Reinventing Cities, promosso da C40 Cities Climate Leadership Group (un network di circa 100 città influenti a livello globale impegnate a combattere il cambiamento climatico) che prevede la trasformazione dei siti pubblici abbandonati o sottoutilizzati, individuati dalle Città, in esempi di sostenibilità e resilienza da seguire per futuri sviluppi urbani a zero emissioni di carbonio, grazie alle proposte di team multidisciplinari di professionisti.
Il programma ha l’obiettivo di realizzare i progetti mediante il trasferimento di un diritto reale per consentire ai vincitori di implementare il loro progetto.

Il Comune di Napoli ha aderito al Bando Reinventing Cities del 2022 candidando alla competizione due siti molto diversi tra loro per natura e possibilità di utilizzo: Villa Ebe a Pizzofalcone e il Centro Polifunzionale di Piscinola.

 
 

Fare Spazio Sanità

foto del laboratorio fare spazio sanità

Fare Spazio, Sanità è un percorso, promosso dall’Assessorato all’Urbanistica, dall’Area Trasformazione del Territorio e dalla Municipalità 3 del Comune di Napoli in collaborazione con Codici Ricerca e Intervento nell’ambito del “Progetto Territoriale Integrato per la riqualificazione dell’area Vergini - Sanità a Napoli”, con l’obiettivo di creare luoghi di confronto e discussione sul ruolo degli spazi pubblici nel processo di cambiamento che la Sanità sta attraversando, oltre che sugli interventi che in questi luoghi possono essere realizzati.

maggiori dettagli in agenda urbana > fare spazio sanità

 
 

il Progetto SPOTTED

Satellite Open Data for Smart City Services Development – chiusura fase di raccolta requisiti
Il 5 luglio 2022 si è svolto, parzialmente online e presso il Comune di Napoli, Servizio Pianificazione urbanistica generale in via Diocleziano, il workshop conclusivo per l'attività di selezione dei requisiti per lo sviluppo delle analisi e degli strumenti di controllo previsti dalla ricerca SPOTTED.
Gli stakeholder individuati negli incontri partiti in ottobre e i responsabili dei settori dell'Amministrazione comunale interessati dagli esiti del progetto hanno discusso le tematiche relative alla conoscenza del territorio, alle tecniche di elaborazione dati e e condividendo informazioni sulle caratteristiche dei test-site previsti nel progetto e le problematiche da risolvere.
Hanno partecipato i partner tecnologici e scientifici della ricerca che hanno proposto percorsi realizzativi e preso atto delle richieste e dei contributi metodologici e di conoscenza formulati dai partecipanti.
La presenza del team di ricerca della città di Milano ha  anticipato il coordinamento con le specifiche raccolte dalle città pilota, successivamente completato con il Consensus Workshop tenutosi online il successivo 12 luglio, con le città pilota di Milano Napoli ed Helsinki e gli altri partner della ricerca.
maggiori informazioni disponibili nella pagina dedicata al Progetto



MODALITÀ DI ACCESSO PER IL PUBBLICO
il ricevimento presso gli uffici è possibile solo tramite appuntamento, secondo le modalità riportate nella pagina servizi al pubblico

richiesta certificato destinazione urbanistica

Dal mese di dicembre 2021 è stato aggiornato il modello per la richiesta del certificato di destinazione urbanistica da utilizzare seguendo le modalità riportate nella pagina servizi al pubblico

chiarimenti sull'isolamento termico delle facciate

chiarimenti in merito alla compatibilità con la vigente disciplina urbanistica degli interventi di isolamento termico riguardanti le facciate gli edifici storici

Il Responsabile dell'Area Urbanistica ha approvato con la disposizione n. 14 del 30 dicembre 2021 il documento su "chiarimenti in merito alla compatibilità con la vigente disciplina urbanistica degli interventi di isolamento termico riguardanti le facciate gli edifici storici"

 

PUC

APPROVAZIONE IN GIUNTA COMUNALE DEL PRELIMINARE DI PIANO
La Giunta comunale con la deliberazione n. 12 del 17 gennaio 2020 ha approvato il preliminare del Piano Urbanistico Comunale e il Rapporto Ambientale Preliminare di Valutazione Ambientale Strategica. la documentazione è disponibile nella pagina dedicata - e-mail: puc@comune.napoli.it
 
 

centro di documentazione UrbaNa

Con deliberazione Gc 582/2017 è stato istituito il centro di documentazione urbanistica "Archivi di Urbanistica Napoli - UrbaNa" presso il Servizio pianificazione urbanistica generale e beni comuni (già Servizio Analisi economiche e sociali a supporto delle attività di pianificazione). maggiori informazioni nella pagina centro UrbaNA

ARCHIVI DI URBANA

Archivi di UrbaNa è la sezione di documentazione del sito, incrementata e riorganizzata nelle sottosezioni: annali dei provvedimenti urbanistici (raccolta, periodicamente aggiornata, dei provvedimenti urbanistici emessi a partire dal 1994, anno in cui inizia la revisione del Prg); leggi e norme; piani 1870/1998tavole Schiavonifotocittàraccolta Iannelloosservatorio casamiscellaneaUrbaNa mostre.
Gli archivi sono consultabili dal martedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 presso la sede di UrbaNa in via Diocleziano 330

CONTATTI

L'Assessore

Il Sindaco prof. Gaetano Manfredi ha nominato come Assessore all'Urbanistica la prof. arch. Laura Lieto.

Deleghe e dettagli nella pagina Giunta comunale
e-mail: assessorato.urbanistica@comune.napoli.it

L'Area Urbanistica

Il Servizio Pianificazione urbanistica generale e beni comuni fa parte dell'Area Urbanistica il cui responsabile è l'arch. Andrea Ceudech
Informazioni e struttura nella pagina dell'Area e del centro UrbaNa

 

UrbaNa
area del sito web del Comune di Napoli realizzata da UrbaNa urbana@comune.napoli.it
responsabile redazione Giuseppe Panico giuseppe.panico@comune.napoli.it - 081 7957943
redazione (Archivi di UrbaNa): Gennaro Lucignano gennaro.lucignano@comune.napoli.it - 081 7957945
Servizio pianificazione urbanistica generale e beni comuni
Dirigente Andrea Ceudech andrea.ceudech@comune.napoli.it - 081 7957902/3 (segreteria)
>> via Diocleziano, 330 - 80124 Napoli