1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Compostaggio domestico

Compostaggio domestico
 
Il Comune di Napoli promuove, attiva, supporta e controlla sul proprio territorio il compostaggio domestico della frazione verde organica quale buona pratica per la riduzione dei materiali biodegradabili finalizzata al loro recupero e trasformazione in compost da riutilizzare come fertilizzante nel proprio giardino, orto, o terreno e nell'attività di giardinaggio in generale, a cura delle utenze domestiche o non domestiche. ll Comune di Napoli ha predisposto il Regolamento comunale per la riscossione della tassa/tariffa prevedendo sconti/riduzioni per i cittadini aderenti alla pratica del compostaggio domestico.
La domanda di adesione al compostaggio domestico deve essere presentata entro il 30 giugno di ogni anno per usufruire della riduzione tariffaria per l'anno di presentazione. Le domande presentate oltre tale data saranno valide ai fini della riduzione tariffaria per l'anno successivo.
 
 
Allegare alla domanda di adesione al compostaggio copia di un  documento di riconoscimento valido del richiedente
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO