1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Iscrizioni Asili Nido e Sezioni Primavera Comunali a.s. 2020/21

AVVISO: APERTURA DELLE ISCRIZIONI PER I NIDI DELL’INFANZIA COMUNALI – ANNO SCOLASTICO 2020/2021
L’emergenza sanitaria ci ha costretto a differire i termini per l’avvio della raccolta delle iscrizioni per i nidi dell’infanzia comunali.
Ancora alla data odierna non sono state emanate specifiche Linee Guida per stabilire le modalità con le quali sarà possibile erogare il servizio. Direttive indispensabili per determinare i diversi aspetti gestionali e logistici che condizioneranno, tra l’altro, la probabile riduzione del numero massimo di bambine e bambini che potranno essere ammessi alla frequenza.
 
Il Comune di Napoli è impegnato in tutte le sedi istituzionali per garantire che la ripresa avvenga in condizioni di massima sicurezza e, contestualmente, che si faccia in modo che nei nidi dell’infanzia comunali possa essere accolto il maggior numero possibile di bambini.

Contestualmente, sono  allo studio gli interventi logistici necessari per adeguare le strutture alle nuove prescrizioni con particolare attenzione ai micro-nidi ed alle sezioni primavera che condividono il plesso con una scuola dell’infanzia comunale.

Naturalmente, il numero dei bambini da ammettere sarà determinato dalle prescrizioni del Ministero, della Regione, dell’ASL o di altre autorità in materia di sicurezza sanitaria che potranno incidere sull’articolazione della composizione dei gruppi e/o del numero massimo di bambini ed adulti che potrà essere presente contemporaneamente in un edificio o in uno spazio circoscritto.

Inoltre, laddove vengano stabiliti specifici requisiti per l’accesso, diversi o ulteriori rispetto a quelli che già sono fissati dal Regolamento comunale e riportati  nella nostra circolare che detta le regole generali per le iscrizioni all’anno scolastico 2020/2021, provvederemo ad adeguarci informandone preventivamente l’utenza.

E’ possibile provvedere all’iscrizione attraverso la procedura on-line a cui si accede da questa pagina.

E’ una procedura estremamente semplice ma, laddove necessario, è prevista la possibilità di chiedere assistenza ed il riscontro avverrà a mezzo e-mail
Inoltre, è attivo il numero telefonico 081 7959447 in tutti i giorni feriali lavorativi, dalle ore 09.00 alle ore 13.00.

Maggiori informazioni soprattutto relative ai nidi presenti sul territorio, potranno essere richieste ai recapiti che ogni Municipalità ha attivato, direttamente presso la sede del Nido o presso gli uffici della Municipalità.
Per effettuare l'iscrizione on-line  il genitore (o chi ne fa le veci) si dovrà dapprima registrare inserendo, oltre i propri dati, la propria email e la copia del proprio documento di riconoscimento (in formato pdf, jpg, png, p7m). 
Al termine della procedura di registrazione verrà inviata una e-mail mediante la quale si potrà attivare la registrazione.
Attivata la registrazione sarà possibile presentare la domanda d'iscrizione, 
Al termine della procedura di presentazione della domanda d'iscrizione che si chiude con "Invia Richiesta" verrà visualizzato il numero di protocollo e potrà essere stampata la domanda. Contemporaneamente verrà inviata una mail di conferma dell'avvenuta iscrizione con allegata la domanda d'iscrizione.
Si precisa che la domanda sarà considerata acquisita solo se appare il messaggio di conferma con il numero e la data di protocollo.

Termini, requisiti e modalità di presentazione

Dal 24 giugno al 20 luglio 2020 è possibile presentare  le domande di iscrizione  ai nidi d'infanzia  e sezioni primavera comunali per l'anno scolastico 2020/21.  (vedi elenco)

 
 

Nei Nidi d'infanzia: possono essere iscritti le bambine e i bambini residenti nel Comune di Napoli:
- LATTANTI (3-12 mesi) nati dal 1° ottobre 2019  al 31 maggio 2020
SEMIDIVEZZI (13-24 mesi) nati dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019
- DIVEZZI (25-36 mesi) nati dal 1° gennaio 2018 al 30 settembre 2018.

Nelle Sezioni Primavera è possibile iscrivere i bambini residenti nel Comune di Napoli nati nel 2018.

Sono equiparati ai residenti i bambini apolidi o stranieri che, anche se privi della residenza, dimorino nel territorio del Comune di Napoli. Sono equiparati ai residenti i genitori appartenenti alle forze militari o di pubblica sicurezza che, per motivi di servizio documentato, sono domiciliati nel Comune di Napoli. 

La domanda di iscrizione potrà essere presentata esclusivamente online dal genitore o chi ne fa le veci.
 
Per le bambine e i bambini già frequentanti, è necessaria la riconferma dell'iscrizione per l'anno scolastico 2020/21.

Non si può presentare domanda d'iscrizione in più Nidi d'infanzia o Sezioni Primavera. Nel caso siano presentate più domande, sarà considerata valida solo la prima, in base alla data ed all'orario d'iscrizione.

I genitori, o chi ne fa le veci, dovranno compilare la domanda online in cui tutte le dichiarazioni sono rese in autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000 e saranno sottoposte a verifica. Coloro che avranno prodotto dichiarazioni false o mendaci saranno esclusi dalla Graduatoria e contestualmente saranno denunciati all’Autorità Giudiziaria competente.

La presentazione della domanda d'iscrizione deve essere  condivisa da entrambi i genitori, così come previsto dagli articoli 316 e  337 ter. del Decreto Legislativo 154/2013 o  da un solo genitore solo nella casistica prevista dall'articolo 337 quater in materia di affidamento ad un solo genitore e opposizione all'affidamento condiviso.

Il richiedente, durante la compilazione della domanda d'iscrizione, dovrà dichiarare di aver preso visione dell'informativa (art. 13 del D.Lgs. 196/2003 e art. 13 del Regolamento UE 2016/679) in materia di protezione dei dati personali pubblicata sul sito internet del Comune di Napoli e scaricabile durante la fase di iscrizione online.


Adempimenti relativi agli obblighi vaccinali

(D.L. n.73 del 7/06/2017 convertito con modificazioni dalla L.n.119 del 31/07/2017)

All'atto dell'iscrizione è richiesta la dichiarazione dell’adempimento degli obblighi vaccinali o la dichiarazione di esonero, omissione, differimento o prenotazione formale delle vaccinazioni obbligatorie in base al possesso di idonea documentazione rilasciata dall'ASL competente.

L'assolvimento dell'obbligo delle vaccinazioni verrà verificato attraverso il portale regionale delle vaccinazioni. I genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari dei minori non in regola con gli obblighi vaccinali, saranno invitati a depositare, entro 10 giorni, la documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni ovvero l'esonero, l'omissione o il differimento delle stesse o la presentazione della formale richiesta di vaccinazione all'azienda sanitaria locale territorialmente competente. La mancata presentazione della documentazione nei termini previsti comporta la decadenza dall'iscrizione.

Cirteri di precedenza

La formazione delle Graduatorie  sarà articolata sulla base delle tre tipologie: Lattanti (dove è prevista), Semidivezzi e Divezzi.
Nella formazione delle Graduatorie per i Nidi d'infanzia  si applicano i criteri di  precedenza  stabiliti dal Regolamento Comunale (D.C.C.n.120 del 10/04/1997) secondo il seguente ordine:

  1. bambino già frequentante il nido d'infanzia del Comune di Napoli 
  2. bambino diversamente abile 
  3. bambino orfano di uno o entrambi i genitori, o separati, o divorziati, purché l'affidatario o il superstite lavori 
  4. figlio di madre lavoratrice nubile o padre lavoratore celibe (nucleo monoparentale effettivo - i genitori non debbono essere conviventi o coabitanti)
  5. figlio di genitore diversamente abile tale da costituire titolo preferenziale per la frequenza dei bambini 
  6. figlio di grandi invalidi del lavoro 
  7. figlio i cui genitori lavorino 
  8. figlia/figlio il cui genitore, purché unico percettore di reddito, sia stato immesso in Cassa Integrazione;
  9. figlia/figlio i cui genitori risultino disoccupati  ai sensi dell'art. 19 del D. Lgs. 150/2015 e non percepiscano altri redditi 
  10. bambino il cui nucleo familiare presenti una situazione socio-ambientale segnalata dal servizio sociale competente, tale da essere di serio pregiudizio per un sano sviluppo psico-fisico del bambino stesso.
 
 

Contribuzione

La Retta mensile sarà determinata in base all'importo dell'Attestazione ISEE minorenni 2020.

Pertanto per chi volesse chiedere l'agevolazione tariffaria dovrà essere in possesso dell'attestazione ISEE 2020 valida per i minorenni o richiederla (tramite INPS o CAF) entro il 20/07/2020. L'attestazione non andrà allegata in quanto gli uffici comunali acquisiranno le informazioni direttamente dall'INPS. 

La mancata presentazione della Certificazione ISEE nei termini stabiliti comporta l'inserimento nella fascia contributiva massima.
Non saranno prese in considerazione le Attestazioni ISEE con omissioni.
In caso di presentazione dell'ISEE oltre i termini fissati, l'attribuzione della fascia avverrà dalla rata della mensilità successiva ed in nessun caso potrà avere decorrenza retroattiva. La retta dovrà essere versata mensilmente entro il primo giorno di frequenza della mensilità.

 
 

Assistenza

E' possibile richiedere assistenza per la compilazione della domanda online direttamente dalla pagina di accesso al portale delle iscrizioni o telefonicamente al n.081-7959447 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.
Per assistenza presso le Municipalità o presso i nidi consultare la seguente Tabella:

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO