1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Abbattimento barriere architettoniche in edifici privati

L'intervento consiste, in attuazione della L.R.13/89, nell'erogazione di contributi in quota percentuale delle spese sostenute per eliminare le barriere architettoniche negli edifici privati , già esistenti per i quali non siano stati già eseguiti o non siano in corso lavori dello stesso tipo.

Destinatari: 
hanno diritto ai contributi i cittadini con disabilità

Documentazione da presentare: 
1) Domanda, entro il 1 marzo di ogni anno, redatta su appositi moduli, di seguito prelevabili, o da ritirare presso l'Ufficio H

2) Certificazione medica in carta libera attestante la disabilità, rilasciata dal Medico di Medicina Generale;
3) copia, resa conforme ai sensi del DPR 445/2000, del decreto di invalidità.
 
L'Ufficio verifica i requisiti e redige la graduatoria per le domande presentate.

2) Certificazione medica in carta libera attestante la disabilità, rilasciata dal Medico di Medicina Generale;
3) copia, resa conforme ai sensi del DPR 445/2000, del decreto di invalidità.  
L'Ufficio verifica i requisiti e redige la graduatoria per le domande presentate. Il contributo viene erogato dopo la conclusione dei lavori, previa analitica rendicontazione delle spese sostenute.
 
Dove rivolgersi: Ufficio H via Salvatore Tommasi 19 
Telefono: 081.7953227
e-mail: inclusione.sociale@comune.napoli.it Pec: inclusione.sociale@pec.comune.napoli.it 
Orario: mercoledì dalle ore 9,00 alle 13,00
Competenza Servizio Politiche di Inclusione Sociale
Dirigente tel. 081.7953200
Unità organizzativa: Interventi di supporto alla Domiciliarità - Interventi per le persone anziane e interventi innovativi nell’area salute mentale e dipendenze tel. 081.7953227
Responsabile: Dr.ssa Sara Chiauzzi
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO