1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Attivare un tirocinio

Verifica
E’ possibile attivare un tirocinio se il Comune di Napoli (ente ospitante) e l’Università di provenienza (ente promotore) hanno attivato una Convenzione quadro.

Verifica le convenzioni attive

Passaggi presso l’ente promotore (Università)
Le condizioni, le modalità di attivazione del tirocinio e la relativa modulistica (progetto formativo) sono definite dalle Università a cui compete, tra l’altro, l’attivazione della copertura assicurativa.

Passaggi presso l’ente ospitante (Comune di Napoli)
Il tirocinante, previa intesa con il tutor universitario, individua l'area d'interesse (Uffici o Servizi) in cui svolgere l'attività di tirocinio, tenuto conto delle attitudini personali e degli orientamenti di studio intrapresi.
A questo scopo può essere utile prendere visione dell'organigramma degli uffici comunali

Richiesta

Il tirocinante contatta l’Ufficio tirocini  che:
·         verifica la disponibilità, del Servizio individuato, ad ospitare il tirocinante e l'avvenuta designazione di un tutor aziendale che possa affiancarlo;
·         cura gli aspetti formali di competenza dell’ente ospitante (firma del progetto formativo) e l’invio del progetto formativo all’Università;
·         trasmette copia del progetto formativo, sottoscritto anche dal rappresentante dell’Università, al Servizio ospitante.

Al termine di queste fasi può avere inizio il tirocinio.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO