1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Garante per la tutela degli animali

Due cani in un prato
Il Garante degli Animali, nominato con decreto del Sindaco, è designato tra coloro che siano di riconosciuta esperienza e professionalità  nella materia dei diritti degli animali e che non svolgano alcuna attività in conflitto con il ruolo. Il Garante non percepisce alcun compenso, rimane in carica per la durata del mandato del Sindaco e non può essere confermato per più di una volta.

Si è scelto di procedere alla nomina del Garante attraverso avviso pubblico al fine di individuare un soggetto di alto profilo che possa ricoprire questo ruolo e svolgere le funzioni ad esso associate nel modo più trasparente possibile e animato da reale passione per la materia e amore per gli animali.

L'avviso pubblico ha fatto seguito all'approvazione della delibera di Giunta Comunale che definisce i requisiti e le funzioni del Garante: ricevere le segnalazioni ed i reclami da parte dei cittadini, denunciare e segnalare all'Autorità Giudiziaria i reati nei confronti degli animali, dare impulso ad indagini da parte della Polizia Locale, della ASL e di altri enti. A queste funzioni basilari si aggiungono quelle relative all'implementazione di progetti e campagne di sensibilizzazione volte ad educare i cittadini ad un corretto rapporto con gli animali, campagne volte a contrastare il diffuso fenomeno dell'abbandono, progetti per migliorare l'esistenza degli abitanti non umani e di prevenzione e lotta ai maltrattamenti.

Il Garante nominato dovrà altresì svolgere la funzione di segnalare alla Giunta e al Consiglio l'opportunità di adottare provvedimenti e, dunque,  formulare proposte concrete supportando l'attuazione di linee guida  per lo sviluppo di azioni finalizzate alla tutela degli animali. Alla figura del Garante viene anche affidata la funzione di mantenere rapporti di collaborazione con i servizi veterinari dell'ASL, con le numerose associazioni attive nel campo della protezione degli animali, dalle quali dovrà raccogliere proposte e suggerimenti, e con la facoltà di Veterinaria dell'Università con la quale sarà fondamentale mantenere rapporti di fattiva collaborazione.  Egli dovrà infine redarre un rapporto annuale sull'attività svolta e sulla condizione degli animali sul territorio cittadino.

Il Garante rappresenta non solo una nuova figura a supporto delle politiche messe in campo dall'Amministrazione in materia di tutela degli animali, ma anche un ulteriore strumento di partecipazione dei cittadini alla gestione della materia.  Egli sarà infatti membro della consulta degli animali, la cui istituzione è prevista dal regolamento comunale con il compito di esaminare le proposte e le iniziative presentate dalle diverse associazioni territoriali, che pure ne fanno parte, in merito alle problematiche degli animali.
 
Garante per la tutela degli animali
dott.ssa Maria Gilda Cervasio detta Stella
email: s.cervasio@gmail.com
pagina Facebook

Avvocatura per i diritti degli animali
Gli avvocati sono a disposizione a titolo del tutto gratuito in collaborazione con il Garante per i diritti degli animali del Comune di Napoli.
avvocatura.animali@libero.it

Servizio Promozione e tutela della salute e degli animali
tutela.animali@comune.napoli.it
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO