1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Versamenti ICI/IMU effettuati erroneamente a Comune incompetente

Versamenti effettuati erroneamente a favore del Comune di Napoli

In caso di versamenti effettuati erroneamente a favore del Comune di Napoli anziché ad altro Comune, il Comune di Napoli, su istanza del cittadino provvederà a trasferire all'Amministrazione competente la somma erroneamente versata (per richiedere in alternativa il rimborso consulta la pagina Rimborsi).

 
 

Versamenti dovuti al Comune di Napoli e accreditati erroneamente ad altri comuni

In caso di versamenti dovuti al Comune di Napoli e accreditati erroneamente ad altri comuni il contribuente è tenuto a presentare  istanza  su apposito modello scaricabile dal sito.

 
 
Qualora in seguito all'emissione di avvisi di liquidazione il contribuente dimostri che i versamenti ICI/IMU siano stati fatti erroneamente presso altro comune, il Comune di Napoli provvede all'annullamento della liquidazione medesima previo trasferimento di fondi da parte del Comune non competente. Nel caso in cui l'errore per versamenti  accreditati erroneamente ad altri comuni sia attribuibile alla banca del contribuente  o all'ufficio postale, il contribuente dovrà recarsi presso tali sportelli per la sistemazione. Tale ad esempio è il caso nel quale il codice del Comune nell'F24 è indicato correttamente (per Napoli è F839), ma il versamento non risulta pervenuto nella banca dati dei tributi.
 
Per ulteriori informazioni rivolgersi al Servizio Fiscalità Locale Gestione IUC (IMU e TASI, stralcio ICI) sig. Marchesiello, sig. Cacciola.
tel. 081.7953857, fax 081.7953850
entrate.ici-imu-tasi@comune.napoli.it
entrate.ici-imu-tasi@pec.comune.napoli.it
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO