1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Albo Comunale delle Cooperative di tipo B

 
Con Determinazioni Dirigenziali n. 46 del 26/10/2012 e n. 48 del 20/11/2012 il Dirigente del Servizio Programmazione Sociale e Politiche di Welfare ha approvato l'elenco delle Cooperative iscritte all'Albo B.
 
 
Con Determinazione Dirigenziale n. 74 del 27/12/2011 è stato approvato l'Avviso Pubblico per l'iscrizione all'Albo Comunale delle Cooperative di tipo B, istituito in attuazione del "Regolamento in materia di rapporti con il terzo settore e di affidamento dei servizi in ambito sociale" (approvato con Deliberazione di C.C. n. 8 del 20 maggio 2008). L'iscrizione all'albo è condizione per la stipula di convenzioni con il Comune di Napoli finalizzate a promuovere l'inserimento lavorativo delle persone svantaggiate ma non obbliga la stessa all'instaurazione di rapporti contrattuali economici con gli organismi iscritti.
 
 
 

Requisiti per l'iscrizione

Possono presentare istanza di iscrizione all'Albo Comunale Cooperative sociali costituite ai sensi della Legge 381/91 art.1 lett. b) di seguito denominate Cooperative di tipo B (tali Cooperative sono finalizzate all'inserimento lavorativo di persone svantaggiate, che devono costituire almeno il trenta per cento dei lavoratori della cooperativa e, compatibilmente con il loro stato soggettivo, essere socie della cooperativa stessa. La condizione di svantaggio è definita, per macro-tipologie, all'articolo 4 della citata Legge) in possesso dei requisiti previsti dall'Avviso Pubblico.

Modalità di iscrizione

L'Albo è un registro aperto, al quale è sempre possibile iscriversi. I soggetti interessati possono presentare domanda di iscrizione all'Albo inviando all'indirizzo di posta elettronica programmazione.sociale@comune.napoli.it (Indicando nell'Oggetto della Mail la dicitura "Albo Comunale Cooperative di Tipo B") la documentazione richiesta secondo le modalità indicate nell'Avviso Pubblico.

Eventuale richiesta di informazioni, atti e documenti

Entro il termine di trenta giorni dal ricevimento del modulo sottoscritto dal legale rappresentante, il Servizio potrà richiedere, per una sola volta, l'integrazione degli atti e dei documenti necessari ai fini istruttori. Qualora tali atti non pervengano entro trenta giorni dalla richiesta, l'istanza di iscrizione si intende respinta senza ulteriori comunicazioni. Tutte le richieste di atti, documenti ed informazioni, saranno inviate sempre e solo all'indirizzo di posta elettronica fornito dall'utente.

Iscrizione

L'iscrizione nell'Albo avviene entro il termine di trenta giorni (salvo interruzione del termine fino alla presentazione degli atti integrativi eventualmente richiesti) decorrente dalla data di ricezione del modello sottoscritto. Gli Enti esclusi potranno presentare al Servizio Programmazione Sociale ricorso avverso la decisione entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di esclusione. L'Albo sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Napoli e aggiornato con cadenza bimestrale.

Revisione periodica

Il Servizio Programmazione Sociale provvederà annualmente all'aggiornamento dell'Albo attraverso la verifica della permanenza dei requisiti di accesso delle Cooperative iscritte all'albo.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO