Comune di Napoli

Carpooling - carpooling aziendale

carpooling

Il carpooling è una modalità di trasporto che prevede la condivisione, tra più persone, di auto private.

Uno o più dei soggetti coinvolti (i "conducenti") mettono a disposizione il proprio veicolo, eventualmente alternandosi nell'utilizzo, mentre gli altri, a cui viene dato il passaggio per raggiungere il luogo di lavoro (i "passeggeri"), contribuiscono con adeguate somme di denaro a coprire una parte delle spese sostenute dai "conducenti".

Il carpooling ha ricadute positive in vari ambiti:
- diminuzione del livello di traffico (beneficio urbano/organizzativo);
- riduzione del livello di inquinamento atmosferico e acustico (beneficio ambientale);
- riduzione delle spese di viaggio - condivisione del costo del carburante, ammortamento del veicolo, eventuali pedaggi stradali e costi di parcheggio a pagamento (beneficio economico);
- significative opportunità di incontro e socializzazione (beneficio sociale).

 
 

Il Comune di Napoli, attraverso l'istituzione del provvedimento di limitazione della circolazione ai fini del miglioramento delle condizioni ambientali (che consente la circolazione solo ai veicoli euro 4, Gpl e metano), incentiva il carpooling stabilendo una deroga per le auto euro 2 ed euro 3 con almeno tre persone a bordo.

 

Da giugno il Comune di Napoli ha inoltre varato un progetto sperimentale di carpooling aziendale, destinato agli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti dell'amministrazione che, attraverso il modulo disponibile sulla intranet comunale, possono aderire al progetto. Tramite un'applicazione appositamente predisposta, sulla base delle richieste pervenute si ipotizzeranno dei possibili equipaggi car pooling.

Al fine di incentivare il progetto l'amministrazione sta mettendo a punto in collaborazione con l'Azienda Napoletana Mobilità agevolazioni, che potranno riguardare forme di abbonamento convenzionato per la sosta dell'auto e l'uso dei mezzi pubblici ANM (per i percorsi parcheggio/luogo di lavoro) e che saranno precisate in base alle forme di adesione al progetto.

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito