1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Cosa cambia nella modalità di invio delle pratiche telematiche prima pubblicate sul suap online con l'adesione a impresainungiorno

A partire dal 23 marzo 2021 il SUAP del Comune di Napoli è migrato informaticamente verso la piattaforma SUAP camerale impresainungiorno (https://www.impresainungiorno.gov.it/).

Grazie a tale passaggio un numero elevato di pratiche che prima venivano trasmesse a mezzo PEC, ora, può essere inviato mediante la piattaforma telematica impresainungiorno.
Pur tuttavia, e si spera solo per poco tempo, un numero residuale di pratiche dovrà essere trasmesso al SUAP ancora mediante PEC: sono le pratiche che nella seguente tabella sono individuate dalla Modalità di trasmissione-PEC. 

Per queste pratiche, nella precedente tabella è indicato:

  • L’Ente competente (SUAP o altro Ente che si interfaccia con il SUAP);
  • I siti internet istituzionali dove è possibile recuperare la modulistica per le pratiche d’interesse;
  • Il file "Modulistica PEC.zip" che contiene i modelli delle pratiche di competenza SUAP da inviare tramite PEC
 
Logo portale pagopa.gov.it

Con l’adesione a impresainungiorno cambia anche il modo di pagare i diritti d’istruttoria cui sono assoggettate le pratiche telematiche SUAP del Comune di Napoli. Dal 23 marzo 2021, tali diritti saranno corrisposti, solo ed esclusivamente, mediante il portale pagoPA presente in impresainungiorno: https://www.pagopa.gov.it.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO