1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Codice IBAN del Servizio Tesoreria Comunale

In seguito all'entrata in vigore dell''articolo 35 del Decreto Legge n.1/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 24 marzo 2012, n. 27 che dispone la sospensione, a decorrere dal 24 gennaio 2012 e fino al 31 dicembre 2014, del regime di Tesoreria Unica di cui all'articolo 7 del Decreto Legislativo 7 agosto 1997 n.279 (c.d. "Tesoreria Unica Mista") tutti i pagamenti, a favore degli Enti e Organismi Pubblici assoggettati a tale regime, vanno effettuati con giro conto Banca d'Italia senza più citare l'IBAN ma indicando solo come modalità di pagamento: GIROFONDI BANCA ITALIA.

Tutti i pagamenti effettuati devono  essere accreditati da:

 

Enti Pubblici

pagamento di Enti pubblici a favore del COMUNE DI NAPOLI devono essere eseguiti sul Conto corrente di contabilità speciale n. 0063533 conto  intestato a "sezione di Napoli" presso la Banca d'Italia Tesoreria dello Stato.

 

Privati o imprese

I soggetti privati e le imprese possono effettuare i pagamenti a favore del COMUNE DI NAPOLI utilizzando il seguente IBAN:
IBAN IT05Z0101003400100000046340
BIC IBSPITNA
ATTENZIONE : "per i pagamenti telematici e in particolar modo per il bonifico, il pagamento si intende eseguito alla data di accredito sul conto dell'ente a cui appartiene I'organo accertatore"
Circolare n. 300/A/227/16/127/34 del 14 gennaio 2016 del Ministero dell'Interno "Pagamento delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazione delle norme del Codice della Strada, mediante bonifico bancario e strumenti elettronici di pagamento".

 

Coordinate bancarie del Comune di Napoli relative al Conto Depositi Cauzionali

IBAN IT76F0101003400100000046338


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO