1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

La festa dell'Europa

Il 9 maggio è il giorno dell'Europa, il giorno in cui nel 1950 Robert Schuman, l'allora Ministro degli Affari esteri francese e Jean Monnet suo amico e consigliere presentarono per la prima volta la proposta di creare un'Europa comunitaria organizzata e fondata su criteri di pace e cooperazione.
Tale proposta, nota come "Dichiarazione Schuman", è considerata per questo motivo l'atto di nascita dell'Unione Europea.
 

Il 9 maggio 2008

logo festa dell'Europa 2008

Il CEICC, quest'anno, ha celebrato il 9 maggio con la presentazione del suo secondo quaderno dal titolo "Il Trattato di Lisbona: istruzioni per un'Europa che cambia", incentrato sul Trattato di Lisbona. All'evento hanno partecipato docenti e rappresentanti delle principali istituzioni politiche nazionali ed europee che si confronteranno in un ampio dibattito.


"Il contributo che un'Europa organizzata e vitale può apportare alla civiltà è indispensabile per il mantenimento di relazioni pacifiche" (Robert Schuman)

 
 
 

Il 9 maggio 2007

Il CEICC, in collaborazione con la Regione Campania e con tutti gli Atenei cittadini, ha organizzato per il 7, 8 e 9 maggio 2007, tre giorni di eventi e manifestazioni rivolti agli studenti Erasmus presenti a Napoli. Lo spirito che ha animato l'iniziativa è stato quello di far conoscere la nostra città a studenti europei, dando loro l'opportunità di visitare luoghi simbolo e nel contempo di favorire momenti di scambio e confronto tra giovani portatori di tradizioni diverse.
La tre giorni si è conclusa la sera del 9 maggio con una grande festa organizzata sugli spalti del Maschio Angioino a cui hanno partecipato circa un migliaio di studenti provenienti da diversi paesi europei.

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO