1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

La Grotta di Seiano

ingresso della grotta di Seiano

Questa cavità ha origini antichissime: è un magnifico traforo, scavato nel tufo, realizzato dall'architetto Seiano, celebre Ministro di Tiberio.
 
E' la porta di accesso al complesso di Pausyllipon, il cui significato è "riposo dagli affanni", che rappresenta un complesso di ville romane imperiali, risalenti a Cesare Augusto, ubicate nella parte più alta della collina di Posillipo.

La grotta, meravigliosa galleria artificiale, attraversa l'intera collina di Posillipo, congiungendo Coroglio con il vallone della Gaiola. La lunghezza complessiva del traforo è di circa 770 metri, con una sagoma variabile, sia in larghezza che in altezza, ed una serie di cunicoli laterali, che emanano luce ed aria.

La riscoperta della galleria, di cui dopo il XVI secolo si era perso il ricordo, avvenne nel maggio del 1840.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO