1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

23/12/2019 COMUNICAZIONE per le attività di somministrazione alimenti e bevande titolari di concessione di suolo pubblico in area A del Regolamento non ancora oggetto di studio

Si da avviso che con  delibera n. 636 del 19/12/2019, sono state approvate le “Note Integrative temporanee” alla scheda “ST.D Elementi di Delimitazione”, contenuta all’interno delle Linee Guida, approvate con Deliberazione di G.C. n. 213 del 10/05/2019.  Detto elaborato ha lo scopo di consentire “per il periodo invernale individuato dal 15 novembre al 15 aprile ed esclusivamente per gli Ambiti Urbani Omogenei non ancora oggetto di apposita regolamentazione per l’occupazione di suolo pubblico, ( agli)  (…) esercizi commerciali, purché in regola con una precedente concessione, (di) implementare le soluzioni contenute nella scheda “ST.D Elementi di delimitazione” con l’installazione di tende divisorie frangivento.  Si riportano di seguito il testo della Note Integrative approvato. Note Integrative temporanee alla scheda ST.D “Elementi di Delimitazione” contenuta all’interno delle Linee Guida.

Per il periodo invernale individuato dal 15 novembre al 15 aprile ed esclusivamente per gli Ambiti Urbani Omogenei non ancora oggetto di apposita regolamentazione per l’occupazione di suolo pubblico, gli esercenti degli esercizi commerciali, purché in regola con una precedente concessione, potranno implementare le soluzioni contenute nella scheda ST.D Elementi di delimitazione con le seguenti indicazioni:
-  è consentito l’uso di tende divisorie frangivento trasparenti su tre lati con rivestimento idrorepellente e con struttura indipendente di h max 1,60 mt, con cassonetto verticale a scorrimento laterale o con cassonetto orizzontale a scorrimento verticale, con struttura in alluminio privo di affissione al suolo, facilmente removibili e opportunamente zavorrati al suolo entro il perimetro dell’area concessa; si esclude l’uso di policarbonato, potranno essere utilizzati anche teli in PVC Cristal trasparenti purchè ben tesi con scorrimento in guide apposite;
-  le pannellature modulari non dovranno essere collegate con la copertura, determinando un’area sfinestrata con h pari ad almeno 50 cm misurata tra la sommità delle pannellature di delimitazione e l’elemento più basso di copertura dei dehors;
-  le schermature stagionali potranno essere installate su dehors di tipologia B1, avente una dimensione minima di 4 x 4 mt;
-  per esercizi di somministrazione all’aperto costituiti da più dehors in sequenza le schermature dovranno in ogni caso essere singole per ciascun dehors;
-  non saranno consentite scritte pubblicitarie, né loghi di alcun genere su tutti gli elementi costitutivi dei dehors.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO