1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

UniMusic. Il nuovo festival estivo della musica e della cultura, a Napoli, per tutti

Dal 22 giugno al 27 luglio 2019

Orchestra Scarlatti nel cortile del Maschio Angioino
 

A cura della Nuova Orchestra Scarlatti
realizzato in partnership con l’Università degli Studi di Napoli Federico II
e il Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo

Cortile delle Statue – San Marcellino – Maschio Angioino – Musei UNINA – Auditorium ‘Federico II’ di San Giovanni a Teduccio

*Un grande concerto sinfonico dell’Orchestra Scarlatti Junior a ingresso gratuito inaugura il Festival nel Cortile delle Statue della Federico II*

 


 
L'Estate a Napoli inizia con una grande novità, il festival UniMusic, ideato dalla Nuova Orchestra Scarlatti e realizzato in collaborazione con l'Università degli Studi di Napoli e l'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli. L'evento inaugurale è affidato ai giovanissimi dell'Orchestra Scarlatti Junior che terranno un concerto sinfonico a ingresso gratuito sabato 22 giugno alle 19.30 nel restaurato e bellissimo Cortile delle Statue dell’Università ‘Federico II’ in via Paladino, 39.

Il festival prevede un ricco calendario di eventi che spazia dalla musica sinfonica al jazz, da Vivaldi a Piazzolla. Gli eventi si svolgeranno in affascinanti location espressione dell'incommensurabile patrimonio storico-artistico partenopeo. Il Festival è ideato e realizzato dalla Nuova Scarlatti che rilancia con questo festival la sua presenza sul territorio da oltre venticinque anni, in questo caso in forte sinergia con l’Università e il Comune – Assessorato alla Cultura e al Turismo che ha affidato ai giovani della Scarlatti Junior il prologo dell’Estate a Napoli 2019, un'edizione importante della manifestazione che celebra quest'anno il suo quarantesimo, in ricordo della prima edizione ideata nel 1979 dall'ora Sindaco Valenzi aprendo luoghi del patrimonio cittadino a un'ampia programmazione culturale rivolta a tutti.
 
Così UniMusic è un Festival per tutti, aperto a tutti i napoletani e ai tanti turisti, anche stranieri, che affollano da mesi, ormai da anni la nostra città anche nei mesi estivi. Il fascino della musica si sposerà a quello delle location: il Cortile del Maschio Angioino, il Cortile delle Statue nel cuore della cittadella universitaria che ospitale statue e i busti di San Tommaso e Leopardi e di altri personaggi illustri, la Chiesa dei SS. Marcellino e Festo, prezioso scrigno del Barocco partenopeo ma anche il nuovo Auditorium a San Giovanni a Teduccio nel futuristico complesso universitario federiciano. Il Festival UniMusic, che si svolgerà tra il 22 giugno e il 27 luglio 2019, si articola in una serie di eventi concertistici a cui si affiancheranno le sessioni Open Music e Musica ai Musei UNINA.

GLI EVENTI
Il fitto cartellone di eventi parte sabato 22 giugno alle 19.30 nel Cortile delle Statue con il gran Concerto sinfonico inaugurale dell’Orchestra Scarlatti Junior(oltre 100 elementi) a ingresso gratuito. Domenica 30 giugno alle ore 20.30 al Maschio Angioino con la Nuova Orchestra Scarlatti che propone Musica e Benessere, un concerto per tutti all’insegna del piacere dell’ascolto, diretto dalla giovane e già famosa Beatrice Venezi; sabato 6 luglio (ore 19.30) a San Marcellino la Nuova Scarlatti si esibirà con un talento campano, la violinista Daniela Cammarano (in concerto anche martedì 9 luglio nell’Auditorium ‘Federico II’ di San Giovanni a Teduccio); venerdì 12 luglio (ore 19.30) a San Marcellino, la Nuova Scarlatti suonerà con il violoncellista Aurelio Bertucci. Venerdì19 luglio(ore 19.30), ancora a San Marcellino, concerto della Nuova Scarlatti con l’oboista Maurizio Marino; domenica 21 luglio (ore 20.30), appuntamento al Maschio Angioino per un programma di grande richiamo, spaziante da Scarlatti a Duke Ellington, ScarlattIn Jazz. Il Festival si chiude sabato 27 luglio (ore 20.30) nel Cortile delle Statue con una proposta di forte appeal, Maria di Buenos Aires, l’appassionata, toccante ‘Opera Tango’ capolavoro di Astor Piazzolla.
Completano la proposta gli OPEN MUSIC: tre appuntamenti di prove musicali del Festival aperte a tutti nel Cortile delle Statue: sabato 29 giugno, sabato 20 luglio e venerdì 26 luglio, con ingresso libero dalle ore 18.30 alle 20.30; e MUSICA AI MUSEI UNINA, gli appuntamenti musicali abbinati alle attrazioni e alle rarità dei Musei scientifici dell’Università 'Federico II': Mineralogia, Fisica, Zoologia e Antropologia, situati nel bellissimo Collegio Massimo dei Gesuiti a Mezzocannone e il Museo di Paleontologia che occupa alcune sale restaurate dell’antico Complesso conventuale di San Marcellino. Appuntamenti previsti: giovedì 4 e 18 luglio, dalle ore 11.00 alle 12.00 ingresso gratuito ai 5 Musei; ore 12.00 piccolo concerto (a 1 euro) presso il Museo di Paleontologia (ricco di oltre 50.000 reperti fossili); giovedì 11 e 25 luglio, sempre dalle ore 11.00 alle 12.00ingresso gratuito ai Musei e alle ore 12.00 concerto (a 1 euro) presso il Real Museo Mineralogico (considerato nel suo genere tra i più interessanti ed importanti al mondo).

Per ulteriori informazioni sul Festival UniMusic:
www.unimusic.it; www.nuovaorchestrascarlatti.it
Info tel. 081.2535984
info@nuovaorchestrascarlatti.it
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO