1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Ugo Niutta

Sottotenente di complemento 28° squadriglia aeroplani - nato il 1° dicembre 1889 a Napoli, morto il 3 luglio 1916 nel cielo di Borgo Valsugana (Trento) per ferite riportate in combattimento aereo

Busto in bronzo di Niutta Ugo

Motivazione del conferimento: "Pilota d'aeroplano, durante una ricognizione aerea nelle linee avversarie, incontrati due velivoli nemici, li aggrediva risolutamente costringendone uno a precipitosa discesa. Attaccato in condizioni svantaggiose dall'altro, sosteneva con indomito ardire la lotta.
 
Essendo stato colpito a morte l'osservatore, nell'impossibilità ormai di sostenere l'impari lotta, sorvolando a bassa quota le linee nemiche e sfidandone con indomita fierezza il fuoco delle mitragliatrici tentò di guadagnare le nostre linee. Colpito mortalmente egli stesso e perduta ogni conoscenza, andava con l'apparecchio contro un banco roccioso e vi lasciava gloriosamente la vita".

Dal marzo del 2017 il busto bronzeo, opera dello scultore Gaetano Chiaromonte, ha trovato nuova collocazione presso il Comando Aeroporto Militare di Capodichino, aerostazione napoletana intitolata al S.Ten. Ugo Niutta.

 
Busto in bronzo di Niutta Ugo
 
 

Bernardo Leonardi

 
 

Area Cultura e Turismo Servizio Beni Culturali - Archivio Storico Municipale
Salita Pontenuovo, 31 - 80139 Napoli
e-mail: archivi.storici.biblioteche@comune.napoli.it
pec: archivi.biblioteche@pec.comune.napoli.it

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO