1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Il Maschio in rosa

17 maggio 2018, Giornata internazionale contro l’omotransofobia

 
Locandina dell'iniziativa
In occasione della Giornata mondiale contro l’omotransofobia, come dal 2013, il Maschio Angioino di Napoli sarà illuminato di Rosa contro l’odio di genere e la violenza omotransfobica.
Sono previste tantissime iniziative, che vanno ben oltre la giornata del 17, coinvolti diversi Comuni, Napoli, Pompei, San Giorgio a Cremano, Vico Equense, Torre Annunziata, con la partecipazione di molti Sindaci, dal Sindaco di Napoli e della Città Metropolitana a quello di San Giorgio a Cremano, dal Sindaco di Torre Annunziata a quello di Vico Equense, tantissime scuole, di ogni ordine e grado, della città di Napoli, della penisola sorrentino e del vesuviano, parteciperanno agli eventi con centinaia di alunni e docenti, tante le iniziative culturali e le discussioni in pizza aperte alla cittadinanza: flash mob, cinferoum, con molte iniziative verso il Pompei Pride.
Anche le università saranno impegnate in prima linea contro l’omotransofobia con convegni e incontri tematici organizzati dal Centro Sinapsi e dall’Osservatorio LGBT della Università Federico II di Napoli, decine di associazioni Lgbt (e non) e diversi movimenti giovanili proporranno in città e in provincia momenti di riflessione e dibattito, dal bullismo omotransfobico, alla condizione di marginalizzazione dei detenuti LGBT, dalle violenze domestiche alle difficoltà del coming out, tanti saranno i temi affronti in queste due settimane. L'evento regionale di maggior impatto sarà la marcia, il Pride, di Avellino che avrà luogo nel capoluogo irpino, giovedì 17 maggio alle ore 17:00.
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO