1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Eventi del Comune » La storia di D

Contenuto della pagina

La storia di D

Dal 17 al 29 agosto 2017 al PAN

Inaugurazione giovedì 17 agosto ore 18.00, Foyer del PAN

Inaugura a Napoli, nel Foyer del PAN il 17 agosto alle ore 18.00, la mostra fotografica La Storia di D. di Diletta Allegra Mazza in collaborazione con l'Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Napoli e con il Palazzo delle Arti di Napoli.
"La storia di D." è un racconto per immagini di una vita in via di transizione che viene raccontata attraverso lo sguardo terso e sensibile della fotografa Diletta Allegra Mazza.
L'idea di raccontare un percorso di vita nasce lo scorso anno, quando alcuni spiacevoli episodi di violenza e discriminazioni nei confronti di persone transgender hanno riempito le pagine di cronaca della città di Napoli e di molte altre città italiane. L'attenzione di Diletta Allegra Mazza  cade, dunque, sul metodo comunicativo, sia esso linguistico che fotografico, in cui sono avvolti lettori e osservatori: il cliché, le voci di popolo che diventano il luogo comune; tutto questo nasce, secondo l'autrice, da un'anomalia socio-culturale che lentamente si è estesa a macchia d'olio in ogni sguardo e pensiero.
Il lavoro di ricerca della fotografa, per conoscere le scelte che conducono una persona ad iniziareun percorso di transizione, è stato molto difficile, proprio perché la transessualità è ingabbiata in pochi, ma devastanti luoghi comuni che rendono invivibile la quotidianità di coloro i quali decidono di iniziare questo percorso.
Diletta Allegra Mazza è entrata in contatto con decine di persone, ha ascoltato la loro storia, manessuna tra queste rappresentava la sua idea di lavoro fotografico, finché, per caso si imbatte in D. che concretizza la volontà della fotografa di realizzare un progetto a lungo termine sul percorso di transizione, da donna a uomo, di una persona che nasce in un corpo che non rappresenta la sua identità.
Nel foyer del PAN sono presentate le prime fasi del percorso di transizione di D., che nasce biologicamente donna e deciderà, a 29 anni, di assecondare la sua natura e iniziare l'iter per esprimere la sua vera identità; inoltre, in attesa degli interventi chirurgici, l'autrice ha realizzato uno studio sul corpo di D. presentandolo con un allestimento che coinvolge lo spettatore.
Con questo progetto, che avrà fine quando D. darà definitivamente forma estetica alla sua anima, Diletta Allegra Mazza intende proporre una visione diversa della transessualità, fino ad oggi raccontata ed esibita attraverso il cliché della prostituzione e della malavita, provando a restituire una visione legata all'essenzialità e alla naturalezza della vita di una persona, elevandola ad opera d'arte, perché ogni vita, per tutti e di tutti, ha un valore inestimabile.
La storia di D. è stata presentata in anteprima internazionale al Trieste Film Festival grazie all'Associazione culturale e galleria Cizerouno di Trieste ed è uno dei progetti selezionati per "Sguardi di Donne sulle Donne del Mediterraneo per Mediterraneo: fotografie tra terre e mare edizione 2017.


INGRESSO LIBERO
Napoli, PAN Palazzo Arti Napoli - sala foyer, (Palazzo Roccella) via dei Mille 60
Tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 19.30. domenica dalle ore 09.30 alle 14.30
martedì chiuse le sale al I e al II piano

Info e contatti
mail: dilettamazza@libero.it

 
 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti