1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Eventi del Comune » Caffè Letterario di Scampia

Contenuto della pagina

Caffè Letterario di Scampia

17 dicembre 2016 ore 16.45 presso il TAN-TeatroAreaNord

Sabato 17 dicembre 2016, alle ore 16.45, presso il TAN-TeatroAreaNord, n collaborazione con il Centro Hurtado e con il patrocinio del Comune di Napoli, si svolgerà il terzo appuntamento di quest'anno del "Caffè Letterario di Scampia".

Saranno letti brani dalle "Lettere dal carcere" di Antonio Gramsci. Un libro in cui c'è la vita di un uomo, i suoi umori, le sue sofferenze, il suo carattere. Un libro che insegna e insegnerà alle generazioni a venire cosa significa "vivere e morire per le idee. Dopo le letture, interpretate da Sara Parolisi e Francesco Ponticelli, con momenti musicali curati dal pianista Francesco Lettieri, seguirà un momento di analisi e riflessione del testo da parte di Umberto Laperuta e dell'Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele.

Il "Caffè letterario di Scampia", animato da Franco Maiello e Giuseppe Finaldi, con il programma 2016/2017, è giunto al suo 13° anno di vita. Un'esperienza nata nel 2004-2005 nell'ambito delle molteplici attività che si svolgono nel Centro Alberto Hurtado per vivificare il quartiere Scampia. Gli incontri finora svolti sono stati più di 140 e altrettanti i libri letti. Il "Caffè" mira a sviluppare il valore sociale della lettura come elemento di rilievo della crescita personale, culturale e civile di una persona e di una comunità. Con la lettura si vogliono costruire ponti tra gli uomini, avvicinarli, farli sentire sempre più consapevoli del comune destino.

 
 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti