1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Impresa funebre e filiale


 

28/04/2017 - Attività di impresa funebre - Determinazione n. 09/2017 - Avviso di ulteriore proroga termini

Si comunica che il termine previsto per la presentazione di tutta la documentazione necessaria per il rilascio del titolo abilitativo aggiornato ai sensi della Determinazione n. 09 del 08/02/2017 è stato prorogato al 30 giugno 2017. Tale proroga si riferisce al precedente avviso che fissava nel 30 aprile 2017 la data di scadenza ultima utile all'adeguamento delle imprese funebri per rinnovo titoli abilitativi.  

Procedimenti autorizzatori da presentare via pec

10/02/2017 Determinazione N. 9/2017 - Indicazioni  operative  connesse  al  rilascio  del  titolo  abilitativo aggiornato

Nel mese di febbraio 2017 è stata pubblicata la determinazione n. 09/2017a firma congiunta del dirigente del Servizio SUAP e del direttore della Direzione Centrale Patrimonio, con l'obiettivo di recepire i recenti indirizzi interpretativi della normativa regionale in materia da parte della ConsultaRegionale delle Attività funerarie e cimiteriali della Regione Campania.

Si comunica che le imprese autorizzate dal Servizio SUAP all'esercizio dell'attività di impresa funebre e/o filiale di impresa funebre devono presentare, entro il 31 marzo 2017, apposita comunicazione all'indirizzo PEC suap@pec.comune.napoli.it, allegando la documentazione richiesta rispettivamente al punto 1 e al punto 2 della succitata determinazione, al fine del rilascio del titolo abilitativo aggiornato alla normativa vigente e a quanto stabilito dalla Consulta Regionale delle Attività funerarie e cimiteriali.

Impresa Funebre (art. 115 T.U.L.P.S; D.Lgs. 114/98, art. 19 Legge 241/90, L.R. 12/2001 e delibera C.C. Napoli 11/2006)
Eventi:
    -Apertura
    -Apertura filiale
Nel mese di giugno 2015 è stata pubblicata la determinazione n. 61/2015 a firma congiunta dei dirigenti del Servizio Suap e Servizio Cimiteri cittadini, con l'obiettivo di recepire i recenti indirizzi interpretativi della normativa regionale in materia da parte della Consulta Regionale delle attività funebri e cimiteriali. Si comunica che, a partire dalla data odierna, l'avvio dell'attività di imprese funebriè assoggettato a procedimento autorizzatorio, in sostituzione dell'attuale procedimento semplificato; pertanto, le istanze di nuova apertura saranno presentate attraverso posta elettronica certificata all'indirizzo PEC: suap@pec.comune.napoli.it,seguendo le indicazioni di cui al punto 2 della suindicata determinazione, nelle more dell'implementazione di un appositopercorso telematico  nell'ambito delSUAPon line.

Si rammenta altresì che, ai sensi dell'art.9 della Legge Regionale 12/2001, così come modificata dalla L.R. 7/2013, e della determinazione n. 61/2015,gli operatori in possesso di titolo abilitativo rilasciato dal Servizio SUAP nel corso del 2014che vogliano continuare ad esercitare  l'attività di impresa funebre devono  presentare,entro il 15 settembre 2015, apposita comunicazione all'indirizzo PECsuap@pec.comune.napoli.it, allegando la documentazione richiesta al punto 2 della succitata determinazione, ai fini del rilascio di nuovo titolo abilitativo conforme alla L.R. 7/2013 e a quanto stabilito dalla Consulta Regionale delle attività funebri e cimiteriali.
Descrizione
Modulistica
Vai alla pagina dei contatti per individuare il Responsabile di Procedimento, il giorno di ricevimento al pubblico, l'orario di ricevimento telefonico.

SCIA da presentare mediante il Suap on Line

Impresa Funebre (art. 115 T.U.L.P.S; D.Lgs. 114/98, art. 19 Legge 241/90, L.R. 12/2001 e delibera C.C. Napoli 11/2006)
Modalità di invio dell'istanza: mediante l'applicativo informatico SUAP on LINE
  Eventi:
    -Adeguamento requisiti professionali
    -Subentro
    -Variazioni: denominazione socale, direttore tecnico, rappresentante legale, operatore funebre
    -Cessazione
Descrizione
Modulistica
Vai alla pagina dei contatti per individuare il Responsabile di Procedimento, il giorno di ricevimento al pubblico, l'orario di ricevimento telefonico.

Le informazioni contenute nella presente sezione del sito sono in continuo aggiornamento. Si rammenta, in proposito, che il materiale che è possibile scaricare ha fini puramente illustrativi, ferma restando la piena conformità alle norme in vigore delle procedure e della modulistica generata dall'applicazione messa a disposizione tramite i servizi on line del Comune di Napoli.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO