1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Contamination Lab Napoli - III Ciclo

Sono aperte le iscrizioni al terzo ciclo del Contamination Lab Napoli, il progetto dell'Università Federico II che promuove la nascita di startup e imprese innovative, rivolto agli studenti di tutti gli Atenei della Campania. Il bando scade il 4 gennaio 2016.
 
Contamination Lab Napoli - III Ciclo
 

Sono aperte le iscrizioni al terzo ciclo del Contamination Lab Napoli (CLab Napoli), il progetto di formazione universitaria promosso dal MIUR e dal MISE nell'ambito del bando Start Up - Linea 4, avviato presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli studi di Napoli Federico II in collaborazione con l'Assessorato ai Giovani, Innovazione e Creatività del Comune di Napoli, il Dipartimento DIcDEA - Ingegneria Civile, Design, Edilizia e Ambiente della Seconda Università degli Studi di Napoli, la Fondazione Idis - Città della Scienza di Napoli e un network di oltre 40 partner provenienti dal mondo delle imprese e delle istituzioni.

Il CLab Napoli promuove la cultura dell'imprenditorialità, dell'innovazione e del fare, l'interdisciplinarietà e nuovi modelli di apprendimento attraverso percorsi di "contaminazione" tra studenti di discipline diverse. La contaminazione è l'elemento portante del progetto e avviene in diverse direzioni: tra studenti provenienti da corsi/facoltà/atenei diversi; tra studenti e docenti; con imprese, startup, investitori, camere di commercio, associazioni imprenditoriali, istituzioni; con player nazionali ed internazionali attraverso partenariati e collaborazioni.

Giunto al terzo ciclo di formazione, il CLab Napoli si propone come strumento di raccordo tra l'Università, il territorio, le imprese e le istituzioni, fornendo le chiavi interpretative e gli strumenti più efficaci per valorizzare la creatività giovanile e incoraggiare nuovi saperi, competenze e linguaggi al fine di dare impulso a una cultura digitale d'impresa e favorire la nascita di startup e progetti culturali innovativi tra i giovani della Campania. Gli ambiti strategici che animano l'attività formativa del CLab Napoli sono: Green Economy, Smart Technology, Arte e Design, Media e Industria Culturale.

Il bando prevede la selezione di 35 giovani.

30 posti sono riservati agli studenti di tutte le università della Campania, del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella e dell'Accademia di Belle Arti di Napoli. Nell'ottica della contaminazione, 5 posti sono inoltre riservati a uditori, ovvero neolaureati, dottorandi e giovani provenienti dal mondo delle imprese e delle professioni, anche in assenza del requisito di iscrizione all'Università.

Il Bando scade il 4 Gennaio 2016 ed è disponibile all'indirizzo:
www.scienzesociali.unina.it/uploads/2015/12/CLabNapoli_IIIEd2015.pdf

Per partecipare alla selezione occorre compilare la domanda online al seguente link:
http://tinyurl.com/clabnapoli2015

Per un approfondimento sulla formula dei Contamination Lab,si rimanda  alle linee guida elaborate dal MIUR e dal MISE:
www.ponrec.it/media/178796/clab_-_lineeguida_11_marzo_2013.docx

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO