1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Nuovo meccanismo di scissione dei pagamenti Iva Split Payment

Comunicazione ai fornitori del Servizio politiche per l'infanzia e l'adolescenza

L'Art. 1, comma 629, lettera b), della  Legge di Stabilità 2015 (L. 190/2014) ha introdotto per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti della pubblica ammini­strazione il metodo della scissione dei pagamenti dell'IVA, cosiddetto Split Payment. Il Decreto Ministeriale n.55 del 3 aprile 2013 ed il successivo decreto legge n. 66 del 24 aprile 2014 ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con gli enti locali al 31 marzo 2015. E' possibile prelevare di seguito, al fine di facilitare ed orientare i fornitori del Servizio politiche per l'infanzia e l'adolescenza, gli indirizzi operativi da seguire per la presentazione di documenti contabili.
 
 

Comunicazione ai fornitori del Servizio Diritto all'Istruzione e del Servizio Educativo e Scuole Comunali

L'Art. 1, comma 629, lettera b), della  Legge di Stabilità 2015 (L. 190/2014) ha introdotto per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti della pubblica ammini­strazione il metodo della scissione dei pagamenti dell'IVA, cosiddetto Split Payment. Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013 ed il successivo decreto legge n. 66 del 24 aprile 2014 ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con gli enti locali al 31 marzo 2015. E' possibile prelevare di seguito, la comunicazione rivolta ai fornitori dei suddetti Servizi, riportante il Codice Univoco IPA e le modalità da seguire per la presentazione dei documenti contabili.
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO