1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Laboratori e gioco guidato con gli iscritti

Logo LUDOTECA CITTADINA


Tutti i giorni della settimana dalle 15.30 alle 18.30
Per iscrizioni e modalità di partecipazione  rivolgersi alla ludoteca cittadina

 


Quattro volte alla settimana la ludoteca sarà aperta di pomeriggio per attività di gioco con i giocattoli e gioco libero. È questa un'attività poco o per niente strutturata che permetterà ai bambini di vivere lo spazio ed il materiale di gioco in modo libero, seguendo gli interessi, le voglie, i desideri del momento. I bambini che verranno in ludoteca in questi giorni, la utilizzeranno come luogo in cui dare spazio alle proprie voglie di gioco, alla fantasia, per giocare da soli o in compagnia in modo libero, senza percorsi precostituiti. Il ruolo dell'animatore-ludotecario, in questo caso, sarà quello di supporto alle attività che il bambino sceglie liberamente. L'animatore-ludotecario si fa da parte: gioca con il bambino se questo glielo chiede, spiega giochi non conosciuti, non è direttivo, ma naturalmente sta attento ai bambini cercando soprattutto di garantire loro la piena agibilità degli spazi e dei materiali ed una buona relazione con tutte le persone presenti in ludoteca.
Questo tipo di attività non strutturata, che utilizza il gioco come strumento per la relazione tra i pari e la relazione tra bambini ed  adulti-educatori, è importante perché garantisce a tutti i bambini uno spazio di libertà e permette, anche a quei bambini che hanno difficoltà a seguire percorsi operativi, sia pure di tipo laboratoriale, che si allungano nel tempo, di mantenere un rapporto continuativo, o anche sporadico, con una struttura educativa territoriale che può quindi servire da struttura cuscinetto per bambini e ragazzi che, per esempio, trovano difficoltà con la scuola.

Foto di attività laboratoriali

Un pomeriggio alla settimana sarà dedicato ai laboratori di attività espressiva. 
Saranno organizzate attività a tema, con proposte che cambieranno ciclicamente e permetteranno di soffermarsi su di un aspetto particolare della dimensione bambino: la creatività. La creatività è una potenzialità che va sviluppata e promossa creando le condizioni affinché ognuno sia in grado di potersi esprimere.  Il laboratorio serve proprio a creare queste condizioni attraverso proposte operative concrete, tecniche diverse e l'uso di attrezzi e materiali i più vari e diversi. Con il laboratorio i bambini entrano nella dimensione del "fare" e utilizzano la parte emozionale, relazionale, affettiva del proprio sé oltre che la parte cognitiva. Tra i laboratori che proporremo ciclicamente si possono citare:  Colori sfumati (tecnica grafico/pittorica di pittura sull'acqua); Amico burattino (costruzione e animazione di burattini); Io racconto... (tecniche di narrazione e di costruzione di storie); La percezione... (viaggio nei cinque sensi); Amico albero (percorsi ambientali); Ricicletta (laboratorio e giochi sul riutilizzo dei rifiuti urbani). Ma questo elenco è da considerarsi indicativo perché durante il corso dell'anno le proposte potranno cambiare e arricchirsi di nuove idee che verranno sviluppate a partire dall'incontro con i bambini e le bambine.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO