1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Pubblicazione Graduatoria Provvisoria dei Nuclei Familiari richiedenti il beneficio della Carta Acquisti Sperimentale

 
logo Carta Acquisti

Si comunica che l'INPS ha inviato in data 3 marzo 2014 al competente Servizio Politiche d'Inclusione Sociale-Città solidale la graduatoria provvisoria che recepisce i controlli effettuati dal Comune di Napoli (relativamente ai requisiti anagrafici, di residenza, di cittadinanza) e le verifiche effettuate dall'INPS (relativamente ai requisiti inerenti la condizione lavorativa, patrimoniale, i trattamenti previdenziali, e le dichiarazioni ISEE).
L' INPS, nella  formulazione della graduatoria provvisoria ha applicato i criteri di precedenza previsti dall'art.4, comma 3 lett. b) punti ii e iii  del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 10 gennaio 2013  pubblicato nella  G.U. n.102 del 3/05/13.
Pertanto, con determinazione dirigenziale n. 21 del 4/03/2014 è stata approvata la graduatoria provvisoria delle domande presentate dai cittadini che hanno partecipato all'Avviso Pubblico del 7 luglio 2013 per essere inseriti nella sperimentazione della Carta Acquisti Sperimentale.
 
Le domande, debitamente completate, pervenute entro l'8 agosto 2013 ed inviate all'INPS nei termini stabiliti sono state n. 2881.

 
 

Preleva gli allegati

 
 
 

Nella graduatoria provvisoria le domande risultano così suddivise:

  1. n. 1218 domande risultano nello stato "Idoneo", essendo in possesso dei requisiti corrispondenti a quelli prescritti dal Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 10 gennaio 2013 pubblicato nella G.U. n.102 del 3/05/13. Tra le domande  che risultano nello stato "Idoneo" n. 729 Nuclei Familiari, per la loro posizione in graduatoria, sono immediatamente beneficiari della Carta Acquisti Sperimentale mentre n. 489, non avendo un punteggio sufficiente per l'inserimento immediato nella Sperimentazione, dovranno attendere l'esito degli eventuali ricorsi presentati dai cittadini, le cui domande sono state ritenute non idonee o sospese, e solo con la pubblicazione della graduatoria definitiva sarà possibile stabilire se la domanda è stata accolta e quindi potrà beneficiare della Carta Acquisti Sperimentale, ferma restando le risorse finanziarie disponibili.
  1. n. 113 domande risultano nello stato "Sospeso" in attesa di chiarimenti e/o integrazioni della domanda;
  1. n. 1550 domande risultano nello stato"Non Idoneo" in quanto presentate da cittadini per i quali non si è  riscontrato il possesso dei requisiti prescritti dal predetto Decreto.

 
La graduatoria provvisoria, redatta nel rispetto della legge sulla privacy, riporta: le prime tre lettere del cognome e le prime tre lettere del nome del richiedente (in ordine alfabetico), i primi otto caratteri del codice fiscale del richiedente (gli ultimi due caratteri corrispondono all'anno di nascita), il numero di protocollo, che si trova sulla copia della domanda (in basso a destra) consegnata al cittadino al momento della richiesta. La graduatoria provvisoria, inoltre, indica l'esito, il punteggio assegnato, la posizione nella graduatoria, l'importo mensile previsto per le domande accolte, nonché le motivazioni in caso di eventuale esito negativo o di condizione di sospensione.
La predetta graduatoria provvisoria è consultabile anche presso i Centri di Servizio Sociale territoriale, le sedi URP delle Municipalità ed i CAF Convenzionati.
I richiedenti riceveranno una lettera che conterrà l'esito della loro domanda nonché le motivazioni nel caso la domanda risulti sospesa o non accolta.

 

Indicazioni per presentare la domanda di riesame

 
Per favorire e regolamentare presso l'Ufficio preposto, sito in via Diocleziano, 330, 3° piano l'afflusso dei cittadini la cui domanda risulta "Sospeso", si prevede che l'accesso avvenga dal 10 al giorno 28 marzo 2014 dalle ore 9.00 alle 13.00 solo previo prenotazione da effettuare per il tramite della Centrale Operativa Sociale telefonando al n. 081/5627027.
Si fa presente che le informazioni possono essere date ai soli richiedenti muniti di documento di identità o loro delegati (con delega e fotocopia documento di identità del richiedente).
 Il  richiedente la cui domanda  risulta nello stato "Sospeso" entro il termine perentorio delle ore 13 del giorno 28 marzo 2014, pena esclusione, potrà:
 
- fornire chiarimenti recandosi presso il Servizio scrivente sito in Via Diocleziano, 330 3° piano, previo appuntamento da concordare telefonando alla Centrale Operativa Sociale al numero 081/5627027;
- regolarizzare i dati mancanti e/o le irregolarità e/o le anomalie relative ai dati anagrafici della Sua famiglia sopra elencati.

Il richiedente la cui domanda risulta nello stato"Non Idoneo" può presentare ricorso corredato, se del caso, da idonea documentazione entro il termine perentorio delle ore 13 del 28 marzo 2014, pena esclusione.
Il ricorso e la presentazione della documentazione relativa alle domande nello stato "Non Idoneo" e "Sospeso" dovranno essere presentati per iscritto dagli interessati utilizzando esclusivamente il modello "Ricorso".
La busta contenente il ricorso e gli allegati deve riportare sull'esterno la dicitura "Contiene ricorso per la domanda  Carta Acquisti Sperimentale" e potrà essere consegnata con una delle seguenti modalità:
 
  1. mezzo posta raccomandata A/R  o consegna a mano presso il Protocollo Generale del Comune di Napoli sito a Palazzo S. Giacomo- Piazza Municipio- Napoli;
  2. mezzo posta raccomandata A/R  al Servizio Politiche d'Inclusione Sociale- Città solidale -via S. Tommasi, 19- 80135 Napoli;
  3. via pec all'indirizzo: inclusione.sociale@pec.comune.napoli.it.
 
 

L'esito del ricorso sarà comunicato esclusivamente tramite la pubblicazione online sul sito web del Comune della graduatoria definitiva che avrà valore di comunicazione e notifica a tutti gli effetti di legge e non verrà inviata alcuna ulteriore comunicazione agli interessati.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO