1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Discesa nelle arti di Toledo

 

Visita in anteprima alle opere di William Kentridge e Bob Wilson

In occasione del Maggio dei Monumenti, l'assessorato alla Cultura e Turismo, d'intesa con Metropolitana di Napoli SpA promuove due visite in anteprima al cantiere della stazione Toledo, progetto firmato dall'architetto catalano Oscar Tusquets Blanca, affinché cittadini e turisti possano ammirare le opere d'arte contemporanea.
oMaggio ai monumenti per amare Napoli dal 2 maggio al 3 giugno 2012

 
Si comunica che per le visite alla Stazione Toledo, sabato 26 e domenica 27 maggio, le prenotazioni sono esaurite.

 
 

La Stazione Toledo verrà con ogni probabilità inaugurata entro fine giugno e in questo appuntamento del Maggio dei monumenti il pubblico potrà godere della vista di alcune splendide installazioni, che vanno a convivere con murazioni di epoca aragonese e i colori nero, ocra e azzurro che scandiscono i diversi livelli di profondità. Si vedranno i mosaici ideati dal sudafricano William Kentridge e realizzati da artigiani napoletani, con scene che raffigurano in processione San Gennaro, l'Atlante della collezione Farnese, lo stesso Kentridge in un duplice autoritratto e venditori ambulanti di tammorre.
 
Scendendo le scale mobili, poi, si incontrerà la suite luminosa del regista-artista americano Bob Wilson, che ha immaginato 144 punti luce in un cono verticale a sezione esagonale che si attivano in maniera sincronizzata sia sul fattore tempo sia nell'intensità. Lo stesso Wilson, attraverso tecniche lenticolari, ha allestito due pareti di light-boxes che riproducono il movimento delle onde del mare, lungo il corridoio che metterà in comunicazione le due banchine dei treni. Infine, in uno dei percorsi che portano alle scalinate, si osserverà da vicino anche l'intervento creativo di Achille Cevoli, che riproduce, con effetti saturi, un tunnel della stessa metropolitana.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO