1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Lo sport mi ha salvato la vita

13 dicembre ore 9.00, Palazzetto di Via delle Repubbliche Marinare

 

clicca per ingrandire

Lo sport mi ha salvato la vita è un'iniziativa benefica prevista per il 13 dicembre prossimo presso il Palazzetto di Via delle Repubbliche Marinare, organizzato dall'"Associazione Imprenditori Napoli Nord", e patrocinato dall'Amministrazione Comunale. Dopo un raduno ed una presentazione iniziale, saranno svolte dimostrazioni delle diverse discipline sportive nel palazzetto, nel campo di calcio e della piscina limitrofe: calcio a 11, nuoto, rugby, hockey su carrozzina, calcio per non vedenti e judo.

 
E' prevista anche una conferenza dal titolo "Lo sport mi ha salvato la vita", alla quale parteciperanno il sindaco de Magistris, l'Assessore allo Sport Giuseppina Tommasielli, l'Assessore alla Legalità Giuseppe Narducci, il presidente del settore giovanile della Figc, nonché noto ex campione di calcio, Gianni Rivera, il giornalista dell'Avvenire Massimiliano Castellani, il vicario episcolape per la carità mons. Gaetano Romano, Domenico Ciccarelli manager del "Progetto Napoli Nord" e Vincenzo Musella, economista, in qualità di moderatore.
 

Tutta l'iniziativa sarà improntata sulla valorizzazzione dell'aspetto più positivo di tutte le discipline sportive, in grado di diffondere valori sani di rispetto delle regole e capacità di perseguire obiettivi sani, allontanando giovani dall'emarginazione, dalla strada e dalle tentazioni malavitose.
Particolare attenzione sarà destinata alle discipline sportive praticate da persone con diverse abilità, in modo da evidenziare quanta importanza la pratica sportiva abbia anche su chi ha avuto la sfortuna di subire menomazioni e di conviverci: la pratica agonistica di qualsiasi disciplina risulta salutare per queste persone moralmente ancora più che fisicamente.


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO