1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

 

Il 20 novembre si celebra la "Giornata universale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza": a partire da questa data sono previste, in tutta Italia, iniziative per promuovere il "diritto alla non discriminazione" e per celebrare il "diritto ad avere tutti gli stessi diritti"!
In questo contesto l'UNICEF Italia ha organizzato una campagna dal titolo "Io come Tu" a favore dell'uguaglianza dei diritti di tutti i bambini e di tutti gli adolescenti di origine straniera che studiano, crescono e vivono in Italia e rivolta alla società civile italiana affinché essa stessa si faccia promotrice della richiesta di una loro piena inclusione giuridica e sociale.
Varie sono le iniziative messe in campo a Napoli per celebrare il 22° Anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza e per porre al centro dell'attenzione i bambini ed il dibattito sul diritto alla crescita ed al loro benessere.

 
 
 

Iniziative a Napoli

 
Lunedì 21 novembre, al Teatro Mediteraneo della Mostra d'Oltremare
 

Lunedì 21 novembre, al Teatro Mediteraneo della Mostra d'Oltremare, Napoli celebra la Giornata sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Sono previste esibizioni e intrattenimenti per i ragazzi delle scuole campane.
Durante la mattinata si esibiranno bambini e ragazzi delle scuole di Napoli e provincia, la giornata sarà dedicata alle campagne nazionali dell'UNICEF "IO come TU" contro la discriminazione dei bambini stranieri che vivono in Italia e "Vogliamo Zero" contro la mortalità infantile.
Con l'occasione saranno presentati i lavori delle scuole che hanno partecipato al concorso "IO come TU- Aiutiamo i bambini del Corno d'Africa" e verranno premiati gli elaborati scelti da un'apposita commissione.

 
Collaboreranno alla realizzazione della Giornata l'Esercito Italiano, iI Fod, la Prefettura, il CSV di Napoli, il Coni provinciale, i Vigili del Fuoco e l'Istituto Italiano di Studi Filosofici.
 
 
Domenica 20 novembre, le "Green Pigotte" dell'Unicef a Città della Scienza
 

Il Comitato regionale per l'UNICEF della Campania, in collaborazione con la Fondazione Idis - Città della Scienza, ha organizzato dei laboratori dedicati a piccoli artisti.
L'evento si svolgerà il 20 novembre e permetterà ai bambini di realizzare le "Green Pigotte", una versione ecologica delle famose bambole di pezza dell'UNICEF che salvano la vita dei bambini.
Le Green Pigotte, infatti, realizzate con i materiali forniti dalla Sabox e da Remida, sono Pigotte davvero speciali in quanto realizzate solo con materiali di riciclo, come cartone, plastica, ecc.
Saranno tanti i bambini che festeggeranno con noi vista anche la contemporanea apertura della mostra "Futuro Remoto" che ogni anno richiama migliaia di visitatori.

 
 
 
Domenica 20 novembre, Nati per Leggere a Città della Scienza
 

In occasione della Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia, Nati per Leggere - Gruppo Campania, nell'ambito della venticinquesima edizione di Futuro Remoto e in collaborazione con Città della Scienza, presenta l'iniziativa "Diritti in gioco", una giornata rivolta a bambini e genitori per ragionare insieme attraverso letture, laboratori, mostre ed attività ludiche sui diritti dell'infanzia.
Partendo dalla Convenzione dei diritti dell'infanzia, attraverso le attività laboratoriali e di lettura a voce alta del Progetto Nati per Leggere Campania, con l'evento "Diritto alle storie!" e le tavole della mostra itinerante sui diritti dei bambini "Io, io io... e gli altri?"si offrirà lo spunto per una riflessione rivolta ai piccoli e ai loro genitori per sperimentare insieme il mondo dei diritti umani.

 
 
 
Domenica 20 novembre, Ludobus Artingioco a Città della Scienza
 

Giochi di legno autoprodotti, scivoli a rulli e attività di piccolo circo con Ludobus Artingioco e Ospedale dei Pupazzi e spazio ludoteca a cura di Luca Coppola, esperto di boardgame.

 
 
 
Domenica 20 novembre, Gioc'orto a Città della Scienza
 

Esperienze didattiche in serra-orto sulla stagionalità a cura di Agrigiochiamo: didattica e comunicazione a Città della Scienza con esperienze che ruoteranno attorno ai temi della stagionalità, dei segreti del contadino e del mangiar bene che vedranno grandi e piccoli coinvolti in attività pratiche e divertenti.

 
Per info e contatti
Comitato Italiano per l'UNICEF onlus
Via Palestro 68, 00185 Roma
Numero Verde 800-745.000
Cod. Fis. 015_619 205 86
C/C postale 745.000
IBAN IT55 O050 1803 2000 0000 0505 010
email info@unicef.it

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO