1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

"Appalto sicuro", dal 19 settembre partono le nuove aule in Campania, Puglia, Calabria e Sicilia

Inizieranno lunedì 19 settembre le prossime dieci aule del corso di formazione di "Appalto sicuro", il progetto che si propone di contrastare le infiltrazioni della criminalità nel tessuto istituzionale ed economico dello Stato e nella gestione degli appalti pubblici, nato da un'intesa tra il dipartimento di Pubblica sicurezza del ministero dell'Interno e la presidenza del Consiglio dei ministri (dipartimento della Funzione pubblica), finanziato dal PON Sicurezza 2007-2013 e curato da Formez PA. Saranno impegnati in Campania, Puglia, Calabria e Sicilia (le regioni meridionali dell'Obiettivo convergenza) circa 250 discenti tra esponenti delle forze dell'ordine, organi prefettizi, dipendenti regionali e degli enti locali.

Si comincia il 19 a Lecce, alla presenza del prefetto Giuliana Perrotta. Poi il via a Foggia il 20, a Napoli e Cosenza il 21, a Catanzaro e Palermo il 22, a Vibo Valentia il 23 e a Messina il 26. La prima e l'ultima lezione si terranno in aula (6 ore ciascuna), intervallate da un periodo di due mesi di formazione a distanza con la formula "blended learning". Il corso, incentrato sulla dettagliata analisi del codice di regolamentazione degli appalti, ha una durata di 60 ore complessive e si concluderà con i test di verifica finale.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO