1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

In linea i bandi europei, nazionali e regionali aggiornati al mese di Febbraio 2011

In linea i bandi europei, nazionali e regionali aggiornati al mese di Febbraio 2011.
Si segnalano i bandi pubblicati di recente a cui possono accedere gli Enti locali.

 

Ambiente

 

La Commissione europea invita a presentare proposte per progetti all'interno del Programma Energia e Trasporti 
Il programma di lavoro annuale 2011 per le sovvenzioni nel settore delle reti trans europee  (TEN) - settore delle infrastrutture energetiche (TEN-E) - intende incoraggiare l'efficace funzionamento e lo sviluppo del mercato interno, rafforzare la sicurezza delle forniture e la diversificazione dei fornitori e delle rotte energetiche, facilitare lo sviluppo e ridurre l'isolamento delle regioni meno favorite, contribuire allo sviluppo sostenibile e alla protezione dell'ambiente, in particolare attraverso  lo sfruttamento delle fonti energetiche rinnovabili. Inoltre, intende promuovere l'interconnessione, l'interoperabilità e lo sviluppo delle reti transeuropee dell'energia e l'accesso a queste reti.

Beneficiari: Sono ammissibili le proposte di progetti presentate da una delle seguenti tipologie di richiedenti:
uno o (congiuntamente) più Stati membri;
una o (congiuntamente) più imprese pubbliche o private o enti, provviste di autorizzazione da parte del proprio Stato membro;
uno o (congiuntamente) più organizzazioni internazionali con l'accordo di tutti gli Stati membri direttamente interessati dal progetto in questione;
un'impresa comune con l'accordo di tutti gli Stati membri direttamente interessati dal progetto in questione.

Importo disponibile: € 24.150.000


Scadenza: 28 Febbraio 2011

Per ulteriori dettagli: vai alla pagina bandi/ambiente


Infrastrutture

La Regione Campania, al fine di realizzare sul proprio territorio un sistema integrato di sicurezza delle città, promuove e sostiene le Amministrazioni Locali, per la realizzazione di progetti di sicurezza urbana integrata finalizzati a realizzare migliori condizioni di vivibilità delle città
 
Bando: Il presente bando fissa le regole procedurali per l'assegnazione dei contributi regionali agli Enti Locali per l'anno 2010 per la realizzazione di progetti che prevedono interventi relativi:al miglioramento degli spazi pubblici e delle condizioni di vita nelle città;alla diffusione della cultura della legalità; all'attivazione di servizi e strumenti innovativi per la polizia locale.

I progetti, nel dettaglio, dovranno contenere interventi relativi ai seguenti ambiti:
A. Miglioramento degli spazi pubblici e delle condizioni di vita nelle città;
B. Diffusione della cultura della legalità e in particolare;
C. Attivazione di servizi e strumenti innovativi per la polizia locale 
 
Beneficiari: Possono presentare istanza di contributo: Comuni con popolazione pari o superiore a 10.000 abitanti; Unioni di comuni purché con popolazione complessiva pari o superiore a 10 mila abitanti; Comunità Montane purché con popolazione complessiva pari o superiore a 10 mila abitanti

 
Scadenza:  28 Febbraio 2011

Per ulteriori dettagli: vai alla pagina bandi/infrastrutture


Nell' ambito del Programma Operativo Interregionale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013 (POI Energia) è stato pubblicato un avviso pubblico, rivolto ai Ministeri, le Università, le Regioni, le Province, i Comuni e le Comunità Montane delle aree dell'obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia), che siano titolari della proprietà degli immobili su cui saranno effettuati  "interventi a sostegno della produzione di energia da fonti rinnovabili nell'ambito dell'efficientamento energetico degli edifici e utenze energetiche pubbliche o ad uso pubblico". 

Bando: Il ministero dello Sviluppo Economico - Direzione Generale per l'energia nucleare, le energie rinnovabili e l'efficienza energetica - ha messo a disposizione 20 milioni di euro per progetti di produzione di energia da rinnovabile in edifici pubblici di Campania, Calabria, Puglia e Sicilia. L'avviso pubblico, intitolato "Finanziamento di progetti esemplari di produzione di energia da fonti rinnovabili su edifici pubblici", attinge al Programma operativo Iiterregionale (Poi) Energia 2007-2013 (linea di attività 1.3 "Interventi a sostegno della produzione di energia da fonti rinnovabili nell'ambito dell'efficientamento energetico degli edifici e utenze energetiche pubbliche o ad uso pubblico"), che prevede appunto, tra i vari obiettivi, l'incremento della quota di energia prodotta a partire da fonti rinnovabili e il miglioramento dell'efficienza energetica.

Beneficiari: Il bando riguarda gli immobili situati nelle regioni del Mezzogiorno di proprietà delle pubbliche amministrazione: Comuni, Province, Comunità montane, Regioni, Università e Ministeri.

Scadenza:  i progetti dovranno essere presentati dal 1 al 20 aprile 2011 
 
Per ulteriori dettagli: vai alla pagina bandi/infrastrutture


Innovazione e ricerca

Programma: È stato pubblicato sul sito web del Programma Interreg IV C, il quarto bando di gara per la presentazione di progetti associati ad una delle sotto-aree tematiche delle Priorità 1 o 2.

Attività:  In particolare, per la Priorità 1 - INNOVAZIONE E CONOSCENZA ECONOMICA le sotto-aree tematiche di riferimento sono: Innovazione, ricerca e sviluppo tecnologico;- Imprenditorialità e PMI;- Società dell'informazione; Occupazione, risorse umane e formazione.
Per la Priorità 2 - PREVENZIONE AMBIENTALE E DI RISCHIO le sotto-aree tematiche di riferimento sono: Rischi naturali e tecnologici, cambiamento climatico; Gestione delle acque; Prevenzione e gestione dei rifiuti; Biodiversità e patrimonio naturale, qualità dell'aria; Energia e trasporto sostenibile;  Beni Culturali e Paesaggistici.

Importo disponibile totale: €. 90.000.000

Modalità di partecipazione: I soggetti sono invitati a presentare la loro candidatura entro il 1° Aprile 2011. Tra le condizioni previste per la presentazione dei progetti vi è l'assenza di sovrapposizioni, sia in termini contenutistici che di partnership attivate, rispetto ai 122 progetti già finanziati. A tale scopo, il sito web del Programma consente la consultazione delle informazioni associate a tali progetti attraverso uno specifico database.

Beneficiari: Il bando è rivolto alle Autorità Regionali e Locali e agli Enti Pubblici coinvolti nella definizione e attuazione di politiche di crescita e sviluppo sostenibile

Scadenza:1 Aprile 2011

Per ulteriori dettagli: vai alla pagina bandi/innovazione e ricerca


L'Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l'innovazione intende realizzare, in collaborazione con il Dipartimento per la digitalizzazione della pubblica amministrazione e l'innovazione tecnologica, per il biennio 2011-2012 la nuova edizione del progetto ITALIA DEGLI INNOVATORI che si propone di far emergere i migliori esempi dell'innovazione e dell'eccellenza tecnologica italiana.

Beneficiari: Possono partecipare, inviando la propria manifestazione di interesse, soggetti italiani (imprese, consorzi, università, centri di ricerca, parchi scientifici e tecnologici, enti pubblici) che abbiano realizzato prodotti o servizi innovativi, già commercializzati o in fase di commercializzazione.

Modalità di partecipazione: i proponenti possono inviare la propria manifestazione di interesse effettuando la registrazione on line nella sezione "Italia degli innovatori" sul sito dell'Agenzia dell'Innovazione

Scadenza: 28 Febbraio 2011

Per ulteriori dettagli: vai alla pagina bandi/innovazione e ricerca


Cooperazione territoriale

Programma: Invito a presentare proposte (PRINCE 2010) nell'ambito del Programma comunitario Europaid: scopo è  la sensibilizzazione sui vantaggi e sulle sfide dell'attuale processo di allargamento dell'UE ai Balcani occidentali, alla Turchia e all'Islanda tramite il coinvolgimento dei principali interessati, moltiplicatori e professionisti della comunicazione nonché la promozione di incontri tra persone. L'invito è suddiviso in due lotti: programmi televisivi (lotto 1) azioni di sensibilizzazione (lotto 2). 
 
Attività: Sono previste le seguenti azioni:
Lotto 1 - Programmi televisivi:
Lotto 2 - Azioni di sensibilizzazione:

Beneficiari: enti di radiodiffusione televisiva (le società di produzione non sono ammissibili in veste di richiedente principale),  enti pubblici o privati (esclusivamente persone giuridiche; le persone fisiche non sono ammissibili), iscritti nel registro delle imprese di uno dei 27 Stati membri dell'UE, direttamente responsabili della preparazione e gestione dell'azione con i loro partner.

Importo disponibile:€. 2.500.000,00 

Scadenza: 31 Marzo 2011

Per ulteriori dettagli: vai alla pagina bandi/inncooperazione territoriale
 


Cultura

Descrizione:Questa misura "Incontri fra cittadini nell'ambito del gemellaggio fra città" si impernia su eventi che contemplano la partecipazione diretta di cittadini appartenenti a municipalità afferenti ai Paesi partecipanti al Programma, allo scopo di contribuire al processo d'integrazione europea e di promuovere la cittadinanza attiva, in un'ottica di dialogo interculturale. Comprende attività che prevedono o promuovono scambi diretti fra cittadini europei, per mezzo della partecipazione dei cittadini stessi ad attività di gemellaggio tra città. Le sovvenzioni (sovvenzione di progetto) servono a cofinanziare i costi organizzativi sostenuti dalla città ospite e le spese di viaggio dei partecipanti invitati.

Importo disponibile: La sovvenzione, calcolata in base a tassi forfettari, prevede un importo massimo di 25.000 Euro; non è previsto il pre-finanziamento. La sovvenzione minima erogata è di 5.000 Euro

Beneficiari: I progetti devono essere promossi da Municipalità, organizzazioni senza scopo di lucro o comitati di gemellaggio rappresentanti gli enti locali, devono coinvolgere almeno 2 paesi partecipanti al Programma (di cui almeno 1 sia membro dell'Unione europea); almeno 2 municipalità devono essere collegate da accordi di gemellaggio o impegnate a stipularli.

Scadenza: 1 Giugno 2011 (primo termine)

Per ulteriori dettagli: vai alla pagina bandi/cultura
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO