Comune di Napoli

Contatta il Comune

La sede principale del Comune di Napoli è a Palazzo San Giacomo, piazza Municipio, 80133 Napoli.
 
In questa pagina sono riportati il telefonico e fax del Centralino del Comune, l'indirizzo di posta elettronica certificata ed i racapiti dei principali uffici comunali:

 
posta elettronica certificata

Posta elettronica certificata
Gentile utente, per una più rapida risposta alla Sua richiesta, La invitiamo a utilizzare l'indirizzo di posta elettronica certificata dedicato a ciascun ufficio del Comune di Napoli, secondo le indicazioni di seguito fornite:

Per gli avvocati e gli operatori del diritto
Indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) unico ed esclusivo ai fini della ricezione, con effetti legali, di atti giudiziari: atti.giudiziari@pec.comune.napoli.it.

Per i procedimenti relativi ad Anagrafe, Stato Civile, Elettorale
anag.corrispondenzaentipubblici@pec.comune.napoli.it
statocivile@pec.comune.napoli.it
elettorale@pec.comune.napoli.it
anagrafe.aire@pec.comune.napoli.it
anagrafe.emigrazione@pec.comune.napoli.it
anagrafe.immigrazione@pec.comune.napoli.it
anagrafe.pensioni@pec.comune.napoli.it

Per procedimenti relativi alle Sanzioni Amministrative derivanti dalla violazione al Codice della Strada, ai Regolamenti Comunali e alle Ordinanze Sindacali
sanzioni.amministrative@pec.comune.napoli.it

Per ulteriori procedimenti di competenza degli altri Uffici del Comune di Napoli è possibile utilizzare il motore di ricerca inserendo una parola chiave:
http://www.altuoservizio.comune.napoli.it/ricerca_pec.php 

oppure consultare la tabella in questa pagina:
Indirizzi di Posta Elettronica Certificata (PEC)

 
contatti macrostruttura

Macrostruttura del Comune di Napoli: consulta la pagina contenente i recapiti degli uffici

 
numero verde per problemi illuminazione pubblica

Per problemi relativi all'illuminazione pubblica è possibile chiamare il numero verde 800 116836

 
logo Asia

Numero verde Asia Napoli 800.161010

 
 

Attenzione: nel caso si desideri ricevere risposta da parte degli uffici è consigliabile indicare, all'interno del testo del messaggio, il proprio nome e cognome, l'indirizzo di posta elettronica e tutti quei dati che si ritenga opportuno fornire per garantire un buon esito della comunicazione.

Le informazioni fornite non saranno in alcun caso cedute a terzi in conformità a quanto previsto dalla legge sulla tutela della privacy. I messaggi potranno essere inoltrati ad altri uffici pubblici o di pubblica utilità, eventualmente individuati per la risoluzione delle problematiche esposte.

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito