1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Ricorsi avverso verbali delle ASL e per infrazioni accertate dalle forze dell'ordine in materia sanitaria

Se ho ricevuto un verbale di accertamenti Sanitario

Se si è ricevuto un verbale di accertamento sanitario e si vuole produrre memorie difensive, occorre presentare uno scritto, entro 30 giorni dalla data della contestazione o notificazione della violazione.
L'opposizione può essere presentata dagli interessati (trasgressore e/o obbligato in solido) e va indirizzata al Sindaco Ufficio opposizioni in materia Sanitaria - tramite Servizio Gestione Sanzioni Amministrative - U.O. Ingiunzioni e presentata al protocollo di predetto Servizio il:
- martedì mattina 8,00/13,00 pomeriggio 14,00/17,00
- giovedì mattina 8,00/13,00 pomeriggio 14,00/17,00
- venerdì mattina 8,00/13,00
e nel mese di agosto il martedì, giovedì e venerdì solo di mattina 8,00/13,00 o tramite posta con A/R Via Pietro Raimondi, 19 - 80141 Napoli, ovvero come indicato dal verbalizzante nel contesto del verbale.


L'opposizione va presentata accompagnata da scritti difensivi (art.18 L. 689/81) e documenti in carta semplice con allegato l'originale del verbale. Si può anche chiedere di essere sentiti personalmente o tramite rappresentante delegato. In questo caso l'interessato sarà invitato presso gli Uffici il:
- martedì mattina 8,00/13,00 pomeriggio 14,00/17,00
- giovedì mattina 8,00/13,00  pomeriggio 14,00/17,00
- venerdì mattina 8,00/13,00 00
e nel mese di agosto il martedì, giovedì e venerdì solo di mattina 8,00/13,00. Fornire sempre un recapito telefonico.

Ufficio ricorsi verbali di trasgressione alle leggi sanitarie

inoltre bisogna sapere che:

  1. Se si vuole pagare occorre procedere al pagamento entro 30 giorni dalla data di notificazione. Possono pagare il trasgressore o l'obbligato in solido, se residenti in Italia; oppure, entro 60 giorni se residenti all'estero, tramite c.c. postale intestato all'ASL Napoli 1, ovvero utilizzando gli estremi degli altri c.c. indicati nel verbale. Il bollettino viene allegato generalmente al provvedimento all'atto della notificazione.
  2. Al verbale di trasgressione non è possibile presentare opposizione all'A.G., (giusta sentenza della Corte di Cassazione 05/04/000, n. 4145 e Corte Costituzionale n. 160/02 del 07/5/002), poiché non rappresenta un titolo esecutivo;
  3. Gli interessati che chiederanno l'audizione, verranno invitati presso gli uffici del Servizio Gestione Sanzioni Amministrative, (via P. Raimondi cv. 19), ilmartedì mattina 8,00/13,00 pomeriggio 14,00/17,00 - giovedì mattina 8,00/13,00  pomeriggio 14,00/17,00 - venerdì mattina 8,00/13,00 00e nel mese di agosto il martedì, giovedì e venerdì solo di mattina 8,00/13,00 . I ricorrenti sono pregati di indicare sempre un recapito telefonico.
 

Si precisa che all'Ufficio Protocollo del Servizio Gestione Sanzioni Amministrative possono essere presentati, anche, gli scritti difensivi ai verbali di trasgressione alle leggi sanitarie, di competenza del Sindaco di Napoli, elevati da altre forze di Polizia. Gli interessati che chiederanno l'audizione verranno invitati presso gli uffici del Servizio Gestione Sanzioni Amministrative, (Via P. Raimondi cv. 19), ilmartedì mattina 8,00/13,00 pomeriggio 14,00/17,00 - giovedì mattina 8,00/13,00  pomeriggio 14,00/17,00 - venerdì mattina 8,00/13,00e nel mese di agosto il martedì, giovedì e venerdì solo di mattina 8,00/13,00 . Si prega i ricorrenti di fornire un recapito telefonico.

 

Se si vuole pagare occorre procedere al pagamento entro 30 giorni dalla data di notificazione. Possono pagare il trasgressore o l'obbligato in solido, se residenti in Italia; oppure, entro 60 giorni se residenti all'estero, tramite c.c. postale n. 27227800 intestato a: ASL NA1 - Regione Campania - Dipartimento Prevenzione - Via Nuova Poggioreale, 61 - Napoli,ovvero utilizzando gli estremi degli altri C/C indicati nel verbale.
Il bollettino viene allegato generalmente al provvedimento all'atto della notificazione.

 
Dove: Ufficio Opposizioni in materia Sanitaria Indirizzo: via Pietro Raimondi, 19 - 80141 - NAPOLI - Telefono: 0817959151 – 0817957294 - 0817959131

Documenti necessari: Scritto difensivo, verbale, eventuale altra documentazione a supporto dei motivi del ricorso
Normativa: Legge 24 novembre 1981 n. 689 e tutte le normative afferenti la materia Sanitaria 
Responsabile procedimento: I.D.V. Gaetano Bilardo Tel: 0817959151 – 0817957294 - 0817959131
Emailsanzioni.amministrative.ingiunzioni@comune.napoli.it
Pec: sanzioni.amministrative.ingiunzioni@pec.comune.napoli.it
Orari: martedì mattina 8,00/13,00 pomeriggio 14,00/17,00 - giovedì mattina 8,00/13,00  pomeriggio 14,00/17,00 - venerdì mattina 8,00/13,00 e nel mese di agosto il martedì, giovedì e venerdì solo di mattina 8,00/13,00.

Documenti utili

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO