1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Tavolo Comunale per i diritti dei migranti

avviso rivolto alle Associazioni Antirazziste e Comunità di Migranti

Premesso che l'Amministrazione Comunale di Napoli, con deliberazione di G.C. n. 1502  del 17/9/2009, nell'ambito degli interventi previsti per l'inclusione sociale e l'esercizio dei diritti umani e di cittadinanza delle popolazioni migranti presenti sul territorio comunale, ha stabilito di assumere e  perseguire, nella pratica di governo della Città di Napoli, le prescrizioni e le indicazioni provenienti dalla Costituzione della Repubblica Italiana, dalle convenzioni e regolamenti degli organismi sovranazionali, europei, nazionali e regionali, in relazione al quadro chiaro dei diritti dei popoli migranti che punta alla crescita etica e sostenibile della sua popolazione in giustizia sociale ed eguali opportunità per tutti;

Che, quindi sulla base di tale premessa e nell'ottica di promozione di un processo di integrazione inclusivo ed aggregante, l'Amministrazione ravvisa la necessità di affrontare i vari temi che interessano il fenomeno migratorio (lavoro, salute, casa, sicurezza, intercultura ecc.) entro una rete strutturata e competente a discutere delle questioni;

che, a tal fine, tra le iniziative poste a sistema, l'Amministrazione Comunale ha stabilito di istituire il "Tavolo Comunale per i diritti dei migranti" composto in modo paritetico dalle OO.SS., le Associazioni Antirazziste, le Comunità dei Migranti presenti nella Città di Napoli, l'Assessorato delle politiche Sociali e Giovanili;

Visto che, al fine di individuare le Associazioni Antirazziste presenti nel comune di Napoli e formalmente costituite, nonchè le Comunità dei Migranti che sono maggiormente presenti in Città, occorre procedere, con avviso pubblico, ad invitare tali organismi ad avanzare istanza di partecipazione al suddetto tavolo ed a procedere ad apposita selezione;
 
A V V I S O
 
Le Associazioni Antirazziste e le Comunità di Migranti in possesso dei seguenti requisiti sono invitate a proporre domanda per far parte del " Tavolo comunale per i diritti dei migranti ".

Per poter far parte del Tavolo occorre che:

A) le Associazioni Antirazziste siano formalmente costituite, abbiano la sede legale  nel Comune di Napoli, abbiano quale fine statutario lo svolgimento di attività ed iniziative tese alla prevenzione e alla lotta di fenomeni xenofobi;

B) Le Comunità dei Migranti, siano esse organizzate o meno in forma associativa, e che abbiano una rilevante presenza sul territorio comunale ed esprimono come rappresentante e/o portavoce, cittadini di nazionalità della medesima comunità;

 

Le domande di partecipazione corredate dei suddetti requisiti, e, ove previsti, dei documenti costitutivi e statutari devono pervenire presso il Servizio Contrasto delle nuove Povertà e Rete delle Emergenze Sociali entro le ore 12 dell'1/3/2010.

 

Il Dirigente                                                                              L'Assessore alle Politiche Sociali
A. Moscato                                                                                            Giulio Riccio

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO