1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Apre la terza isola ecologica in città

Dopo la costruzione ed attivazione dei primi due centri di raccolta rispettivamente in Via Emilio Salgari, angolo Via don Luigi Sturzo ed in Via Saverio Gatto, ASIA e Comune di Napoli hanno provveduto all'apertura della terza isola ecologica cittadina in Viale Ponte della Maddalena
 
L'isola ecologica è un centro di raccolta dei materiali da riciclare ed è considerata essenzialmente un'area di stoccaggio temporaneo di materiali riutilizzabili, conferiti principalmente in modo diretto dai cittadini. Così come le sedi di Ponticelli e di Colli Aminei, ancora una volta siamo di fronte ad un'area opportunamente attrezzata e custodita, dove l'accesso è gratuito ed i cittadini possono portare tutti i materiali riciclabili (anche voluminosi come ad es. il vetro in lastre o gli imballaggi in cartone), rifiuti ingombranti o rifiuti urbani considerati pericolosi (es. pile, farmaci, etichettati "T" o "F", batterie, ecc.).

All'ingresso della struttura esiste un piccolo ufficio con annesso spogliatoio che ospita gli operatori addetti al controllo dei conferimenti e dove i cittadini che si recano all'isola ecologica, dopo una fase di registrazione e riconoscimento, sono indirizzati alle zone di stoccaggio in relazione alla tipologia del rifiuto da conferire. Gli orari di funzionamento restano gli stessi già previsti per le altre isole ecologiche ed in particolare con l'area a disposizione dei cittadini il Lunedì dalle ore 14,00 alle ore 19,00, dal martedì al sabato dalle ore 10,00 alle ore 19,00 e la domenica dalle ore 10,00 alle ore 14,00.

D'intesa con le Municipalità, inoltre, siamo pronti a rafforzare la campagna di informazione al fine di favorire l'impiego delle isole ecologiche sia per il recupero di materia che per diffondere le raccolte differenziate. Obiettivo del prossimo futuro è quello di percorrere tutti insieme la strada giusta  al fine di rendere Napoli una Città alla pari con quelle metropoli europee meglio organizzate sia sulla gestione dei rifiuti in generale, che sull'organizzazione del riciclaggio in particolare.
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO